DichiarazioniGran Premio Bahrain

Formula 1, Fernando Alonso: «Mi piace correre in Bahrain, ho ottenuto tre vittorie»

Le due settimane appena trascorse sono state molto dure per Fernando Alonso che ha dovuto riguardarsi dopo il tremendo incidente che lo ha visto protagonista a Melbourne, in Australia, per il primo Gran Premio della stagione. Nonostante la botta e la consapevolezza di essersela davvero cavata, il tremendo incidente ormai è alle spalle il pilota della McLaren non vede l’ora di poter tornare a calarsi nell’abitacolo della MP4-31.

La grande voglia di misurarsi con gli avversari e di portare finalmente al limite la sua vettura è tanta ma Fernando Alonso dovrà attendere il via libera da parte dei dottori prima di tornare in pista: «Sono molto felice di essere in Bahrain dopo l’incidente che ho avuto a Melbourne. Le ultime due settimane le ho trascorse a riposo ed ecco perché non vedo l’ora di tornare nell’abitacolo – ha commentato il 34enne – Anche se io ho chiuso il Gran Premio d’Australia con un ritiro fino a quel momento stavamo disputando una gara interessante. La macchina si stava comportando davvero bene e la mia speranza è che possa accadere nuovamente a Sakhir».

Il Gran Premio del Bahrain e il pilota iberico hanno un rapporto speciale: Fernando, oltre ad aver vinto nel 2005 e nel 2006, è l’ultimo pilota della Ferrari che ha portato in trionfo la Rossa sulla pista di Sakhir, nel 2010: «Mi piace correre in Bahrain, è un tracciato dove ho ottenuto tre vittorie e ha interessanti opportunità per superare – ha continuato il 34enne – Il caldo non è l’unico problema, in Bahrain ci sono molte variabili e stiamo parlando di una delle gare in assoluto più lunghe della stagione».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio