Curiosità dalla F1Dichiarazioni

Formula 1 | Fernando Alonso farà il suo debutto nel WEC!

Il 5 maggio ci sarà la prima gara del WEC, in cui debutterà Fernando Alonso. Lo spagnolo non vede l’ora di lavorare con la squadra questo fine settimana. Dopo aver vinto qui due volte, la Toyota spera nella terza vittoria. La gara potrà essere seguita su Discovery MAX

La stagione del World Endurance Championship inizia questo fine settimana con la 6 ore di Spa-Francorchamps, evento con cui Fernando Alonso farà il suo debutto nel WEC. Il pilota spagnolo che condividerà la TS050 Hybrid con Sébastien Buemi e Kazuki Nakajima, non vede l’ora di imbattersi in questa nuova sfida, effettuando la sua prima gara in questa categoria. La settimana scorsa abbiamo conosciuto l’equivalenza tecnologica del sistema FIA, per cercare di eguagliare le prestazioni dei team della stessa categoria per la 6 ore di Spa-Francorchamps. L’organismo responsabile della categoria ha evidenziato i principali limiti che la Toyota avrà e anche quelli dei set non ibridi per questo test.

Dopo oltre 25.000 chilometri di test, il chiaro obiettivo del marchio giapponese è vincere per la terza volta nel circuito belga. La Toyota ha corso sei volte a Spa e questa è considerata la seconda gara locale della squadra, dopo Fuji, poiché questa pista dista solo un’ora di auto dal centro tecnico della Toyota Gazoo Racing, nella città tedesca di Colonia. Questa gara è considerata una sorte di preparazione per la sfida che molti piloti stanno aspettando: la 24 ore di Le Mans che ci sarà a giugno. Il TS050 disputerà la gara come la disputerebbe a Le Mans, cioè con basso carico aerodinamico, il che significa sacrificare il grip aerodinamico in curva, per trovare più velocità sui lunghi rettilinei di Spa e La Sarthe.

L’azione in pista inizia questo giovedì con le prime prove libere e Fernando Alonso non desidera altro, infatti ha dichiarato: “Dopo tutto il lavoro effettuato dal team, sarà grandioso andare alla prima gara del Mondiale Endurance con la Toyota. E’ un momento molto emozionante per me, e non sto più nella pelle pensando a Le Mans. Sarà una bella sfida per me ed una grande esperienza, specialmente in ottica Le Mans. C’è un forte spirito di squadra qui, tutti lavorano insieme per lo stesso obiettivo, quindi non vedo l’ora di lavorare insieme a loro, in questo fine settimana di gara”.

Topics
Pubblicità

Sabrina Aceto

Mi chiamo Sabrina ho 27 anni e sono milanista sfegatata da quando sono nata. Quando meno me l'aspettavo, la Formula 1 mi ha stravolto la vita e grazie a Fernando Alonso e ad Ayrton Senna mi sono innamorata di questo magico sport. Avere due miti come loro è un vero onore ed essere Alonsista è pura magia! Il mio tifare per il pilota, agli occhi di molti mi rende una tifosa atipica, ma come dice il mio cantante preferito Nesli “Cosa diranno non importa, non conta più, perché alla fine ciò che resta sei solo TU!” Ed è vero, ciò che conta veramente sono le emozioni ed i valori che una persona riesce a trasmetterci, ciò che dicono gli altri non ha importanza.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close