2016Dichiarazioni dei Piloti

Formula 1 | Felipe Massa elogiato da Valtteri Bottas e Pat Symonds

Topics

Il pilota finlandese Valtteri Bottas ed il direttore tecnico della Williams Pat Symonds, approfittando della pausa estiva, hanno elogiato Felipe Massa.

Il futuro del pilota brasiliano è ancora incerto, per quanto riguarda la sua permanenza in Formula 1 durante il 2017. Non è affatto semplice vedere due compagni di squadra andare così d’accordo, tanto da elogiarsi a vicenda.
E’ davvero interessante vedere come i rapporti in casa Williams siano completamente differenti rispetto ad altri team, specialmente in un periodo come questo, caratterizzato dall’intensa lotta per il titolo, tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg.

In uno dei momenti più complicati della carriera del brasiliano Felipe Massa, che è ancora incerto sulla possibilità di proseguire il cammino in Formula 1 anche nella prossima stagione, Valtteri Bottas ha speso parole di grande stima nei confronti del suo compagno di squadra. Infatti il pilota finlandese ha affermato: “E’ ancora molto veloce! Anzi, credo proprio che, viste le sue qualità sia davvero sottovalutato. Come pilota il tuo obiettivo primario è sempre quello di essere davanti al tuo compagno di squadra, e per quanto mi riguarda per il momento ci sono riuscito, così come nei due anni precedenti. Ma lui sta ancora guidando molto bene”.

A favore della permanenza in Formula 1 di Felipe Massa si è anche espresso Pat Symonds, che ha affermato: “Uno degli aspetti del team che più mi soddisfano è quello dei piloti. Hanno prestazioni molto simili, si spingono a vicenda ma mettendo sempre al centro l’interesse della squadra. Felipe sta continuando a portarci dei risultati di livello e sono contento di lui sin dal 2014. E’ ancora forte, lavora sodo e di certo non molla niente. Ha ancora qualche anno di carriera ed è veloce come lo è sempre stato”.

Saranno sufficienti queste parole per riconfermare il brasiliano Felipe Massa per il 2017?

Topics
Continua la lettura

Sabrina Aceto

Mi chiamo Sabrina ho 27 anni e sono milanista sfegatata da quando sono nata. Quando meno me l'aspettavo, la Formula 1 mi ha stravolto la vita e grazie a Fernando Alonso e ad Ayrton Senna mi sono innamorata di questo magico sport. Avere due miti come loro è un vero onore ed essere Alonsista è pura magia! Il mio tifare per il pilota, agli occhi di molti mi rende una tifosa atipica, ma come dice il mio cantante preferito Nesli “Cosa diranno non importa, non conta più, perché alla fine ciò che resta sei solo TU!” Ed è vero, ciò che conta veramente sono le emozioni ed i valori che una persona riesce a trasmetterci, ciò che dicono gli altri non ha importanza.

Aspetta! C'è dell'altro!