Formula 1, Agathangelou e O’Neill si uniscono alla Haas Racing

FORMULA 1 - European Grand Prix

Continua a prendere sempre più piede l’Haas Formula 1 Team. La scuderia statunitense, che farà il suo debutto nella massima formula la prossima stagione. continua a rinforzare il suo organico con Ben Agathangelou, che sarà il responsabile aerodinamico, Dave O’Neill, che ricoprirà la carica di team manager e Rob Taylor, capo progetto della prima monoposto Haas. Il primo, reduce da un’esperienza in Ferrari, il greco ha lavorato anche per Tyrrell, Honda, Benetton, Jaguar e Red Bull mentre ha svolto il ruolo di consulente Dallara per numerosi progetti, tra cui il mai nato team Campos di Formula 1.

Dopo il team principal, Gunther Steiner, la Haas ha confermato anche Dave O’Neill, in arrivo dalla Marussia, dove ha ricoperto il medesimo ruolo dal 2009, quando la scuderia anglo-russa si faceva ancora chiamare Virgin. Rob Taylor invece, dato in arrivo a partire dal mese di febbraio, sarà il capo progetto della prima monoposto di Formula 1 costruita per la Haas. Ex di Marussia, McLaren, Red Bull, Toro Rosso, Jaguar, Arrows e Ferrari, con trascorsi anche in Cosworth, l’ingegnere e la scuderia made in USA avrebero già realizzato il modello al 60% per lo sviluppo in galleria del vento.

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio