Formula 1Test Jerez

Ferrari svolgerà dei test con le gomme da 18 pollici

La Rossa testerà gli pneumatici Pirelli del 2021 l’8 febbraio. I team inoltre hanno deciso per il 2020 di continuare con le gomme di quest’anno

Ferrari ha recentemente comunicato che presenterà la vettura del 2020 il giorno 11 febbraio. Con ogni probabilità sarà dunque la prima scuderia a mostrare al pubblico la monoposto del prossimo anno. Oltre a ciò esattamente tre giorni prima di questa data, ossia sabato 8 febbraio, Ferrari svolgerà dei test per Pirelli con le nuove gomme del 2021 da 18 pollici. I test si svolgeranno a Jerez. Il tutto prima dell’inizio dei test pre stagionali a Barcellona, in programma dal 18 febbraio.

Mercedes ha già avuto modo di provare gli pneumatici del 2021 nei test ad Abu Dhabi che si sono svolti dopo la conclusione dell’ultimo Gran Premio della stagione.

Pirelli ha il compito di distribuire 25 giornate di test con i nuovi pneumatici 2021 fra tutti i team tra il primo di febbraio e la settimana dopo il Gran Premio conclusivo dell’anno, e quindi sempre dopo Abu Dhabi. Ogni scuderia dovrà spendere almeno una giornata con un loro pilota per testare le gomme 2021.

Il cambio di dimensione dell gomme previsto per il 2021 farà sì inoltre che i test di fine stagione il prossimo anno saranno estesi a tre giorni, per dare modo ai team di adattarsi all’importante novità. Allo stesso modo, le scuderie hanno optato per mantenere gli pneumatici utilizzati quest’anno anche nella prossima stagione, per dare maggiore stabilità in attesa appunto del cambiamento decisamente più importante in materia di gomme che ci sarà nel 2021.

Pubblicità

Luca Brambilla

Studente universitario all'università di Trento. Redattore presso F1world.it. Appassionato di giornalismo, cinema e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button