Test Formula 1

Ferrari, Arrivabene: «I nostri piloti hanno fatto un ottimo lavoro»

maurizio-arrivabene-ferrari-2015-001

Maurizio Arrivabene non era presente a Jerez de la Frontera, ha preferito seguire a distanza la prima sessione di prove invernali da Maranello, dal Reparto Corse, dove il bresciano si sta concentrando sia sulla stagione di Formula 1 che incombe, sia sul futuro della Categoria visto che oggi sarà a Parigi dove all’interno dello Strategy Group si parlerà dei regolamenti che potrebbero entrare in vigore a partire dal 2017. Il Team Principal non si vuole fare illusioni, nonostante i riscontri positivi: «I test di questi giorni, se comparati allo scorso anno, hanno dato riscontri incoraggianti – ha sottolineato il numero uno della Ferrari – La squadra ha lavorato bene sia a casa che in pista e i nostri piloti hanno fatto un ottimo lavoro, dando feedback preziosi ai tecnici; ma soprattutto sono contento che il gruppo abbia ritrovato motivazione e spirito di squadra. In termini di performance non credo che i nostri avversari (soprattutto uno) abbiano mostrato in questi giorni le loro vere potenzialità. Penso che il nostro e il loro vero valore lo scopriremo solo all’ultima sessione di test a Barcellona».

Ma l’attenzione principale del Team Principal della Ferrari è rivolta al Technical Working Group: «Ora il mio interesse è rivolto a Parigi, dove nella riunione di domani si deciderà quale sarà il futuro di questo sport», ha concluso.

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close