Fernando Alonso e gli scorci di casco su Twitter…

Il 2014, ossia l’anno del verità per la Ferrari, quello più importante. Con gli appassionati in trepidante attesa per conoscere il nome e di vedere le forme del gioiello del Cavallino Rampante che correrà la prossima stagione di Formula 1, Fernando Alonso, attraverso il suo profilo di Twitter, in attesa della partenza per i test di Jerez de la Frontera ha dato almeno una piccola anteprima sul suo casco a tutti i fans. Il pilota spagnolo ha postato un’immagine che riporta la parte posteriore, dove si vede in primo piano il Cavallino della Ferrari, ma non ha voluto svelare tutto il disegno completo: «Il disegno del casco di quest’anno è pronto. Non ci sono grandi cambiamenti, solo alcuni dettagli sulla parte laterale e su quella posteriore», ha scritto il pilota asturiano che ha lasciato intendere come il layout rimarrà praticamente immutato.

Nella stagione di Formula 1 appena trascorsa, Fernando ha cambiato il design solo in due occasioni, a Montecarlo e in India. Tutti ricordano il casco utilizzato nel Principato: un puzzle dorato per celebrare le 32 vittorie ottenute in carriera, ultima delle quali, quella ottenuta in Spagna, appena due settimane prima. Ogni pezzo del puzzle, ricordava ogni primo gradino del podio conquistato dall’iberico, dal primo centrato in Ungheria nel 2003.

Differente quello celebrativo che ha utilizzato in occasione del Gran Premio d’India per il record di punti ottenuti in carriera col quale ha voluto ringraziare le tre squadre per le quali ha corso e che gli hanno consentito di centrare il primato, ossia Renault, McLaren e Ferrari, visto che nella sua stagione di debutto con la Minardi non è mai riuscito a chiudere una gara in zona punti.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.