Curiosità dalla F1

Ecco il sostituto di Jeremy Clarkson: Chris Evans a Top Gear!

Dopo tantissime indiscrezioni, trapelano alcune notizie ufficiali: dopo l’allontanamento di Jeremy Clarkson dallo show, a distanza di tre mesi l’emittente britannica ha fatto sapere che il posto del presentatore sarà preso da Chris Evans, presentatore, produttore radiofonico e televisivo. Il programma di motori più famoso e seguito al mondo, che dopo l’addio di Clarkson sembrava destinato alla chiusura definitiva, avrà un nuovo volto. Evans ha firmato un contratto di tre anni con la BBC e, anche se quest’ultimi non hanno fornito particolari sulle motivazioni che hanno spinto la rete a ingaggiare il popolare deejay, sappiamo che Evans è grande amico di Clarkson e collezionista ed amante di auto.

Insieme al nuovo volto del programma, arriveranno altri due volti noti, su cui però non è stato ancora sciolto il riserbo sui nomi, anche se uno di questi dovrebbe essere il corridore e conduttore tv Guy Martin: «Prometto che farò tutto il possibile per rispettare quello che c’è stato e per portare avanti lo spettacolo», sono state le prime parole del sostituto di Clarkson.

Chris Evans, in particolar modo è un amante del Cavallino Rampante. L’anno scorso si è aggiudicato all’asta una delle 120 Ferrari 365 GTS/4s del 1971 vendute per la cifra record di 3,7 milioni di dollari mentre possiede già una Ferrari California Spyder del 1961 e una Ferrari 250 GTO del 1963, rivenduta poi per 20 milioni di dollari.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio