Complesso Sportivo Fernando Alonso: finiti i lavori a La Morgal

pronto-il-complesso-sportivo-fernando-alonso-di-la-morgal-001

Sono finalmente terminati i lavori del Complesso Sportivo Fernando Alonso costruito a La Morgal, nel Principato delle Asturie, in Spagna. La struttura include un tracciato di karting, che ha la seria intenzione di diventare un polo di livello internazionale per i piloti del domani, e il museo dove, dopo l’anteprima di Madrid dello scorso anno, saranno esposte in mostra vetture, caschi, tute e ogni sorta di altra memorabilia appartenente al pilota iberico. Proprio nella giornata di ieri, il padre di Fernando Alonso, José Luis, ha fatto uno degli ultimi sopralluoghi all’impianto, che è costato al Principato un investimento di circa 5 milioni di euro.

Ora sembra non esserci più intoppi per l’inaugurazione ufficiale, datata per la primavera del 2015, come ha confermato anche Ana González, Ministro della Pubblica Istruzione, della Cultura e dello Sport. In occasione dello scorso mese di novembre, il Governo regionale ha consegnato tutte le autorizzazioni necessarie alla Fondazione Fernando Alonso, presieduta dal padre del pilota, per gestire in piena autonomia la struttura per la promozione del Motorsport nella regione delle Asturie e nella speranza di attirare sempre un maggior numero di turisti nel Principato. La concessione dell’impianto di La Morgal sarà a titolo gratuito e avrà validità di dieci anni, dopo i quali, nel caso venissero rispettati gli obiettivi, è possibile la proroga.

pronto-il-complesso-sportivo-fernando-alonso-di-la-morgal-002

Il complesso dispone di una superficie di 95.442 metri quadrati, dei quali, quasi la metà è occupata dalla pista riservata alle competizioni di karting. Il disegno del tracciato, definito dallo stesso Fernando Alonso come uno dei migliori al mondo, come ci mostra l’immagine in basso, riprende alcune delle più famose curve sulle quali hanno messo le ruote le monoposto di Formula 1, a eccezione della doppia chicane finale, che ha preso notoriamente ispirazione dalla Ickx dell’autodromo Riccardo Paletti, anche conosciuto come circuito di Parma.

pronto-il-complesso-sportivo-fernando-alonso-di-la-morgal-003

Oltre alla competizioni a quattro ruote la pista ospiterà corsi di guida sicura, destinati all’insegnamento in condizioni meteorologiche avverse o in particolari situazioni da definire come al limite.

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.