Curiosità dalla F1Gran Premio Ungheria

#CiaoJules, i piloti di Formula 1 ricordano Bianchi con un adesivo

Sono passati cinque giorni da quando Jules Bianchi è morto. Tanti sono stati i piloti che martedì scorso hanno deciso di salutare per l’ultima volta il pilota francese che, siamo sicuri, non verrà dimenticato tanto facilmente. La Formula 1 scenderà in pista in Ungheria nel ricordo di Jules e proprio questa notte la GPDA, la Grand Prix Drivers Association, ha reso noto l’immagine dello sticker che piloti e team fisseranno su monoposto e caschi per rendere omaggio al 25enne di Nizza in occasione della gara all’Hungaroring. Il sindacato dei piloti ha informato che tutti i driver correranno con l’adesivo riportante il messaggio #CiaoJules in centro allegando, in alto, la scritta correrai sempre con noi mentre in basso ci sarà scritto correndo assieme.

Quello della GPDA non è l’unico omaggio rivolto al pilota deceduto lo scorso sabato, dopo 9 mesi di coma a causa delle gravissime lesioni accusate in occasione del tremendo incidente avvenuto nel Gran Premio del Giappone 2014. Se la FIA ha deciso di ritirare ritirare il numero 17, che utilizzava il pilota della Marussia al momento del brutto scontro, alle ore 13.45, sulla griglia di partenza proprio 15 minuti prima dello start, verrà osservato un minuto di silenzio.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio