DichiarazioniFormula 1

Capito: “Williams è un mix perfetto tra esperti e giovani talenti”

Il CEO del team di Grove parla degli obiettivi per il futuro, elogiando le capacità di tutti i componenti della squadra

Jost Capito è deciso: secondo lui, Williams ritornerà al successo grazie al mix tra membri del team esperti e giovani talenti

Una nuova stagione si sta per aprire. Dopo un 2020 caratterizzato da risultati poco soddisfacenti per la scuderia di Grove, la stagione 2021 si prospetta densa di aspettative. Con la presentazione della nuova monoposto, la FW43B, il CEO Jost Capito ha annunciato grandi progetti da parte di Williams: con componenti esperti e giovani talenti in squadra, è sicuro che il successo arriverà. 

Al sito web della Formula 1, parla Capito: “Oggi è il mio primo giorno qui e ci siamo riuniti tutti come team di gestione, analizzando i vari problemi. Volevo che tutti fossero coinvolti. Il mio modo di lavorare non è basato sull’imposizione: non arrivo e dico, guarda, questo è il nostro piano a lungo termine. Non è mai così che lavoro. Dobbiamo creare la squadra, lavorare in squadra, e soprattutto definire gli obiettivi. 

Stiamo sviluppando una strategia di obiettivi a lungo, medio e breve termine. Avremo obiettivi realistici ma estesi che dovremo seguire. E se riusciremo a seguirli passo dopo passo e migliorare la tecnologia, allora crediamo di poterlo fare in modo molto strategico e focalizzato. Il tutto per tornare di nuovo in prima linea”, prosegue il CEO. 

UN MIX VINCENTE

Capito, successivamente, afferma entusiasta quanto Williams sia un insieme omogeneo di persone esperte e talenti: “Possiamo creare una grande unità ed avere ottime comunicazioni. Abbiamo le persone giuste, un talento davvero fantastico all’interno squadra. È un ottimo mix di persone esperte che sono in Williams da 30 anni e giovani talenti, provenienti dall’università e da altre squadre”. 

Abbiamo la miscela perfetta per farci andare avanti con successo, dobbiamo solo far scattare la scintilla. Sono sicuro che come squadra possiamo farlo. Riusciremo a recuperare la passione. Sono abbastanza fiducioso di quello che abbiamo, soprattutto con l’appoggio di Dorilton, altrimenti non mi siederei qui”, afferma Capito per concludere. 

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.