Formula 1

Binotto: “Ferrari, nel 2020 più gioie come quella di Monza”

Il team principal della Rossa ha parlato della prossima stagione, evidenziando aspettative, obiettivi e l’importanza dello sviluppo della monoposto di quest’anno

Mattia Binotto ha ricordato che ci vuole tempo per costruire un dominio in Formula 1, come quello che Mercedes ha messo in pista in questi ultimi sei anni o come quello dell’era Schumacher-Todt. Binotto per il 2020 promette comunque ai tifosi impegno e più gioie e soddisfazioni come la vittoria di Monza.

“La stabilità della squadra è importante, a volte c’è bisogno di pazienza“, ha dichiarato Binotto a Sky. “Se guardi al passato, quelli che hanno avuto cicli vincenti li hanno costruiti in diversi anni. Ma penso che, come Ferrari, abbiamo l’obbligo di considerare la vittoria come il nostro obiettivo. Se c’è qualcosa che posso promettere nel frattempo, è l’impegno e forse dare più gioie come quella di Monza. L’obbligo è di continuare a migliorare. Stiamo investendo nel nostro futuro a medio e lungo termine“.

La Ferrari del prossimo anno sarà presentata l’11 febbraio, e come quella di quest’anno sarà di un rosso opaco, per dare continuità alla filosofia di riduzione del peso. Ma più in generale tutta la monoposto sarà lo sviluppo della SF90 di quest’anno.

Sarà lo sviluppo di quella attuale, forse continuando la direzione di sviluppo intrapresa nella seconda parte di questa stagione“, ha precisato infine Mattia Binotto.

Pubblicità

Luca Brambilla

Studente universitario all'università di Trento. Redattore presso F1world.it. Appassionato di giornalismo, cinema e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button