Formula 1Presentazioni F1

Alfa Romeo: ecco la nuova vettura 2023!

Ci siamo! Altro giorno di presentazioni. Oggi alle ore 10 del mattino si è svelata al pubblico la nuova C-43!

Avanti il prossimo! Oggi, 7 Febbraio è stato il turno del team Alfa Romeo Stake a presentare la vettura che vedremo in pista per la stagione 2023! E dopo le presentazione degli scorsi giorni un po’ fasulle, abbiamo il primo vero volto!

Proprio cosi! Dopo il grandissimo evento Red Bull negli Stati Uniti d’America, dove ben poco abbiamo visto se non una replica della RB-18, e dopo la nuova Williams, che anch’essa ha svelato lo stretto necessario, oggi Alfa Romeo ha davvero aperto le danze alla nuova stagione!

Si chiamerà C43 la monoposto che sarà condotta da Valtteri Bottas e Zhou Guanyu nel 2023, e la prima impressione è davvero super! Cambio totale sia di livrea che di concept della vettura, che si presenta al pubblico con un evento live che ha visto coinvolti anche numerosi fan.

Chiaramente presente e dominante il colore rosso, che da anni contraddistingue il brand Alfa Romeo, che però – per quest’anno – si alterna al colore nero opaco, andando così a sostituire il bianco degli scorsi anni.

Tante le novità della casa italo-svizzera, visibili anche ad occhio nudo. Il primo impatto, può far paragonare molto questa C43 alla Ferrari, con pance molto large e strette, proprio come quelle che hanno debuttato sulla F1-75 della scorsa stagione. Così come le prese d’aria sulle stesse, che riprendono anche il design dello scorso anno di Alfa-Sauber.

Ma l’elemento che senza alcun dubbio attira maggiormente l’attenzione è il fondo. Molto elaborato, che ha interessato tanto il lavoro di tecnici ed ingegneri. Tutte quelle dentature, pensate certamente per sfruttare al meglio l’effetto suolo ed eliminare il porpoising che tanti problemi ha creato la scorsa stagione.

Molti gli ospiti e addetti ai lavori presenti all’unveiling della C43. Su tutti, chiaramente il nuovo CEO Alfa Romeo Sauber, Andreas Seidl. Ma con lui anche Marcel Hug, sei volte campione paralimpico, atleta svizzero. E rappresentati del nuovo sponsor di Alfa, che chiaramente vediamo esposto sulla monoposto: Stake. Non mancano certo i piloti, Valtteri Bottas e Zhou Guanyu, che nell’arco dell’evento prendono la parola per esprimere le loro prime impressioni su questa nuova monoposto.

Giudicano dallo sguardo che Zhou Guanyu ha rivolto alla C43, possiamo dire che sicuramente gli piace, e non vede l’ora di portarla in pista!

Piloti Alfa: “Che voglia di scendere in pista con questa vettura!”

I piloti ufficiali Alfa, fiancheggiati anche dal terzo pilota di riserva – Théo Pourchaire – prendono la parola per raccontarci al meglio come vedono questa nuova stagione. Un Valtteri Bottas super in forma, con il solito baffo finlandese al quale ormai ci ha abituati, apre le danze, raccontandoci di come sta per affrontare la sua decima stagione di F1. Doppia cifra per Valtteri! “Siamo piloti, e siamo molto fortunati ad avere la possibilità di guidare queste vetture che sono la massima espressione della velocità. Anche dopo diversi anni, sono sempre eccitato per il lancio della nuova vettura!

Obiettivi specifici per il 2023? Beh, chiaramente migliorarsi sempre, gara dopo gara, sia come team, che anche io stesso come pilota. Vogliamo portare risultati ben più solidi dello scorso anno, vogliamo più punti e maggior continuità, e faremo il possibile per spingere fino alla fine dell’anno.”

Il compagno e rookie dell’anno, Zhou Guanyu, chiamato quest’anno al salto di qualità anche visto il restate parco piloti molto giovane ed affamato, approccia così alla stagione 2023: “Mi sento meno nervoso rispetto allo scorso anno di questo periodo, conosco maggiormente questo mondo e come approcciarlo e penso che questo sia un bene sotto tutti i punti di vista.

Poter correre il primo anno di Formula 1 con Alfa Romeo mi ha aiutato tanto, e adesso con i test che abbiamo in vista so che potrò sfruttarli meglio così da essere pronto per inizio stagione a raccogliere quanti più punti possibile. Ricordo il mio esordio in Bahrain lo scorso anno, spero che possiamo ricominciare bene come allora, guadagnarne tanti di più nelle altre gare!

Gabriele Bonciani

Fiorentino, laureato in Economia e Turismo, grandissimo amante delle quattro ruote. Mi sono innamorato della Ferrari grazie a Vettel, che mi faceva urlare ed emozionare davanti allo schermo. Poter scrivere del mio sport preferito mi rende orgoglioso e voglio coltivare sempre più questa passione. Nella speranza di tornare a gioire al più presto... #essereFerrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio