Formula 1Gran Premio Emilia RomagnaRegolamento

A Imola debutta la F1 Sprint: cosa cambia nel format 2022?

I vertici della massima formula automobilistica hanno apportato alcune modifiche alla corsa breve che si disputa il sabato

Nel GP dell’Emilia Romagna farà il suo debutto la F1 Sprint del sabato nella quale si designerà la griglia di partenza della corsa. Ma con un format rinnovato

La prima novità più importante riguarda il nome. Non chiamatela più Sprint Race o Sprint Qualifying Race. Da quest’anno si chiamerà solo F1 Sprint ed esattamente come nel 2021 decreterà la griglia di partenza della gara.
Dopo averla testata a Silverstone, Monza e Interlagos la scorsa stagione, Liberty Media ha proseguito nel suo esperimento riproponendola anche nel 2022 seppur con un format rinnovato.

Per rendere la F1 Sprint più appetibile per il pubblico e più gratificante per i piloti, i vertici della massima formula automobilistica hanno apportato alcune modifiche alla corsa breve che si disputa il sabato.

Come funziona la F1 Sprint?

Si tratta di una gara di 100 chilometri che si tiene il sabato pomeriggio con l’obiettivo di decretare la griglia di partenza del Gran Premio. La prima novità riguarda la pole position.
A differenza del 2021, il pilota che scatterà dalla prima casella della griglia di partenza alla domenica sarà il più veloce del venerdì pomeriggio e non più il vincitore della F1 Sprint.

Il programma del weekend nei quali è prevista la F1 Sprint, rimane pressoché invariato rispetto allo scorso anno. Se le FP1 si disputeranno sempre al venerdì prima delle qualifiche, le FP2 sono fissate per la giornata di sabato, prima della F1 Sprint. L’unica sessione mancante è quella delle FP3.

Dove vedremo la F1 Sprint nel 2022?

Inizialmente si era pensato di inserire la F1 Sprint in sei weekend di gara in questa stagione ma i costi aggiuntivi che avrebbero dovuto sostenere i team, hanno ridimensionato l’idea originale. Quindi, esattamente come nel 2021, la F1 Sprint si disputerà tre volte nel corso di questo campionato.

Imola ospiterà il primo weekend con la F1 Sprint. La corsa breve del sabato poi la ritroveremo anche in occasione del GP d’Austria, al Red Bull Ring, e in occasione della tappa di San Paolo del Brasile.

Punti ai primi otto

Forse la più grande novità che vedremo riguarda il sistema di punteggio. Se nel 2021 venivano premiati solo i primi tre classificati, rispettivamente con 3,2 e 1 punto, nel 2022 saranno i primi otto piloti a passare sotto la bandiera a scacchi a prendere i punti. Saranno assegnati, quindi, 8 punti al primo, 7 al secondo, 6 al terzo, 5 al quarto, 4 al quinto, 3 al sesto, 2 al settimo e 1 all’ottavo.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.