Blog LifeFormula 1

Verstappen, Alonso, Hamilton: chi sta vincendo la battaglia della popolarità?

La Formula 1 o più in generale tutto lo sport, si sa non è solo questione di chi è il più forte o il più imbattuto

Negli ultimi anni si è infatti andato oltre il più classico tifare il proprio pilota ed è diventata più una corsa a chi è più popolare, con numeri che non c’entrano niente con quelli delle quote degli operatori di scommesse come Better, ma che invece si rifanno più ad una gara a chi è più famoso.

Attualmente nel podio dei nomi che più girano anche ai più estranei al mondo della Formula 1 ci sono Verstappen, Alonso e Hamilton, ognuno popolare per ragioni diverse tra loro. Ma tra i tre qual è quello che più di tutti attualmente è sulla bocca di tutti?

Hamilton campione di richieste

Il sette volte campione del mondo sembra non volersi fermare mai, e quest’anno sembra voler lottare con tutto se stesso per guadagnare il gradino più alto del podio dopo tre anni dall’ultima vittoria in Arabia Saudita. Ultimamente il suo nome è sulla bocca di tutti, non per le prestazioni che restano comunque senza precedenti, ma per il dibattito che si è creato sul futuro che lo attende.

Si è discusso molto sulle decisioni che potrebbero portare il campione ad un passaggio in Ferrari, ma con quest’ultima ancora molto zoppicante sembra quasi del tutto impossibile che il campione si getti a capofitto in quest’avventura. Restano quindi due opzioni, quella di restare dove si trova o ritirarsi totalmente dalle competizioni.

Ultimamente sono circolate molte voci di richieste troppo alte da parte di Hamilton per una sua eventuale vittoria al mondiale, si parla di 15 milioni di sterline extra, che lo porterebbero non solo sul podio del mondo, ma anche su quello dei driver più pagati in F1.

Quindi possiamo dire che grazie a queste notizie la popolarità di Hamilton sale alle stelle, ma non tutta la popolarità è positiva. Infatti qui si parla di un amore/odio che da una parte gli consente di tenersi stretti i fan della sua lunga carriera, ma dall’altra fa vacillare l’impressione che da di lui al resto del pubblico.

Non è tutto oro per Verstappen

Sulla carta sicuramente Verstappen potrebbe sembrare il più popolare tra i tre. Vincendo sei gare su otto disputate con la sua Red Bull, è attualmente il pilota più forte su pista, tanto da far ammettere da Hamilton in un’intervista che potrebbe addirittura oscurare i suoi record. Ma non è tutto oro ciò che luccica, ed essere il migliore può non essere a volte del tutto eccezionale. Verstappen infatti essendo primo, come in tutti gli sport,  è sì il più amato ma anche il più odiato, e in una gara di popolarità potrebbe vincere, ma bisogna vedere in quanti lo ammirino e in quanti invece vorrebbero soltanto vederlo fallire. A differenza di Hamilton che paradossalmente non vincendo un mondiale da tre anni ha riacquistato popolarità anche tra chi lo odiava, Verstappen sicuramente non potrebbe ambire ad essere il più popolare.

Alonso vince con rispetto

Fernando Alonso è senza ombra di dubbio uno dei piloti più amati della storia della Formula 1, non soltanto per le sue vittorie e per la sua esperienza, ma anche per la personalità che ha dimostrato di avere lungo tutti i suoi anni di carriera.

Dopo dieci anni di risultati ben sotto le aspettative, il due volte campione del mondo ha dimostrato di saperci ancora fare, tornando nella top piloti di questo mondiale 2023. All’età di 42 anni suscita ancora tra il pubblico un enorme clamore, portando rispetto per i suoi avversari, e addirittura esprimendo la propria soddisfazione nel gareggiare con loro.

Alonso è sicuramente il più popolare tra tutti, e a differenza di Hamilton e Verstappen, che raggiunto il podio si portano dietro tanto odio da parte dei tifosi delle altre scuderie, riesce ad accontentare tutti, e probabilmente il merito va ai suoi anni d’esperienza.

Ad aumentare inoltre la sua popolarità, è la notizia su un suo possibile ritiro definitivo dalle piste, che lo innalzerebbe ufficialmente a leggenda di questo sport, e quindi per diritto ad essere il più popolare tra i tre. In una battaglia di Popolarità a vincere è quindi Fernando Alonso.

Silvano Lonardo

Mi occupo di digital ADV e SEO. Appassionato di Formula 1, bici da corsa e vinili. Insegnante di nuoto e due volte papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio