eSportsFormula 1Gran Premio Canada

Russell diventa Campione del Mondo nel virtuale

Il pilota della Williams vincendo il Virtual GP del Canada, ottiene la quarta vittoria consecutiva e il titolo iridato di questo “improvvisato” campionato

George Russell è stato proclamato Campione del Mondo per il campionato virtuale vincendo anche il Virtual GP del Canada. Il pilota della Williams non ha trovato rivali sul circuito di Gilles Villeneuve ottenendo la sua quarta vittoria consecutiva, che gli ha consentito di chiudere il campionato in grande stile

George Russell ha effettuato la Pole position, grazie a un impressionante giro record di 1’07”494. Alexander Albon ha ottenuto la seconda posizione a quasi mezzo secondo di distacco, seguito da Nicholas Latifi e Esteban Gutiérrez. Alla partenza, George Russell ha difeso perfettamente il suo status di “Poleman”. Alexander Albon invece ha dovuto difendersi dagli attacchi di Nicholas Latifi, aumentando così il distacco dal pilota della Williams. Invece Esteban Gutiérrez e Caio Collet hanno mantenuto le loro posizioni. I problemi di connessione hanno peggiorato le cose per il britannico della Red Bull, che così ha perso tempo prezioso nei primi giri.

Proprio nel secondo giro, George Russell ha guadagnato oltre un secondo e mezzo rispetto a tutti i suoi inseguitori. Pochi giri dopo Albon ricevette una penalità di tre secondi, il che significava strada libera per il pilota della Williams. Quando è arrivato il momento dei pit stop, sia Russell che Albon hanno seguito una strategia molto simile. Il pilota della Williams ha avuto una gara piuttosto semplice, che gli ha consentito di vincere consecutivamente per la quarta volta un Virtual GP.  Ciò gli ha permesso di diventare il primo campione virtuale di Formula 1, in questo campionato “improvvisato” a causa della Pandemia.

LA WILLIAMS FA LA TRIPLETTE NEL MONDO VIRTUALE

Va comunque precisato che George era già Campione del Mondo prima di disputare il Virtual GP del Canada, perché il suo diretto rivale per il titolo Charles Leclerc non ha disputato la gara. Ottenendo tale vittoria, Russell ha conquistato il titolo in grande stile. Così, la Williams ieri ha ottenuto una bella triplette, nel mondo virtuale. Prima ha ottenuto la vittoria nella 24Ore di Le Mans virtuale, poi ha fatto lo stesso con Shanaka Clay in Canada nella “Pro Exhibition Race”

 

Alexander Albon ha terminato il Virtual GP in seconda posizione, ma tra problemi di connessione e penalità ha tagliato il traguardo con molti secondi di distacco da Russell. Esteban Gutiérrez ha ottenuto la terza posizione, seguito da Caio Collet. Louis Delétraz e Pierre Gasly non hanno ottenuto buone posizioni, ma dato che avevano  gareggiato anche nella 24Ore di Le Mans virtuale, sicuramente la stanchezza ha fatto la sua parte.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button