Formula 1

Nico Rosberg senza timori: «Hamilton ha più esperienza? Io penso al mio lavoro»

Spanish F1 Grand Prix - Race

Domenica si correrà il Gran Premio di Singapore e Nico Rosberg vuole rifarsi molto velocemente della gara di Monza dove, per un doppio errore alla Prima Variante, è stato obbligato a cedere la vittoria al suo compagno di box, Lewis Hamilton, che ha potuto recuperare qualche punti nella corsa mondiale. Ormai la gara che si è disputata all’Autodromo Nazionale di Monza è solo un lontano ricordo per il pilota tedesco che, senza timori, è già proiettato sul prossimo weekend, il GP di Singapore: «In questo momento ho una macchina che mi può permettere di centrare la pole e la vittoria. Sicuramente questo è un punto a nostro favore che mi dà più fiducia. A Monza, non ho pensato che a fare delle buone qualifiche e a vincere. Quello che è successo non è andato a mio favore, ma nessun dramma. Ormai penso a Singapore».

Tra cinque giorni si rinnova la sfida mondiale in casa Mercedes. Non è la prima volta che Hamilton, distaccato di 22 punti dal leader del mondiale, si trova a prendere parte a una volata mondiale dopo quelle del 2007, 2008 e 2010; Rosberg è un novello in tal senso, una situazione che non lo spaventa più di tanto: «L’esperienza di Lewis Hamilton potrebbe aiutarlo, certo, visto che ha già vissuto situazioni analoghe. Ma questo non mi impedirà di dormire. Mi concentro su quello che ho da fare. Lewis è un grande rivale, è forte, ma penso prima di tutto a me, a fare il mio lavoro con la squadra e a tirare fuori il meglio», ha concluso Nico.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.