Formula 1

Nico Rosberg: «Il divario con le altre squadre è sorprendente»

nico-rosberg-il-divario-con-le-altre-squadre-è-sorprendente

Con la pole di oggi Nico Rosberg ha raggiunto quota 11. Nel pomeriggio bagnato di Spa ha battuto il suo compagno Hamilton all’ultimo secondo per pochi decimi. Il tedesco è apparso molto soddisfatto della qualifica disputata visto che, a detta sua, la macchina oggi è stata fantastica: « E’ fantastico pensare di partire dalla pole qui a Spa. Non è mai facile su questa pista, oggi le condizioni metereologiche l’hanno resa ancora più complicata e impegnativa anche se questo tracciato lo è sempre. Oggi fortunatamente ha filato tutto per il meglio, visto che la macchina era stabile anche al variare delle condizioni, mentre negli anni precedenti era molto impegnativaVoglio ringraziare il team per l’ottimo lavoro che ha svolto. Con l’aiuto degli ingegneri sono riuscito a trovare il giusto setup e riuscendo ad ottimizzare al meglio tutte le modifiche. La monoposto è migliorata sempre durante la qualifica». 

La soddisfazione del tedesco è mista anche alla sorpresa, visto l’enorme divario con le altre vetture in queste sessioni di qualifiche: «Sono molto felice e anche un po’ sorpreso per il divario così grande con le altre squadre. Non mi aspettavo di essere così superiori, comunque spero di fare una buona gara perchè alla fine conta solo la domenica. Io sono molto ottimista perché possiamo guidare una macchina perfetta»

Redazione

News in tempo reale, classifiche aggiornate, foto e video delle gare, F1 live, piloti, team, Gran Premi in diretta web, e curiosità dal grande mondo della Formula 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.