Formula 1

Nico Rosberg Campione del Mondo se… le possibilità di Abu Dhabi

F1 Grand Prix of Malaysia - Race

Il Mondiale 2014 di Formula 1 è agli sgoccioli e Nico Rosberg potrebbe eguagliare il padre. Il prossimo 23 novembre, sul tracciato di Yas Marina, la pista sceglierà il suo Campione del Mondo. A giocarsi il titolo iridato sono due, della stessa squadra, la Mercedes che ha letteralmente dominato la stagione, Nico Rosberg e Lewis Hamilton. Tra i due, è il britannico a partire col piede giusto, conscio del suo vantaggio in classifica di 17 lunghezze proprio su Rosberg, che vincendo a Interlagos, ha trovato il miglior momento per tornare a gioire sul gradino più alto del podio. Il tedesco ha vinto 5 gare quest’anno contro le 10 di Hamilton che non è nuovo all’emozione di trovarsi a giocare il Mondiale, dopo averlo vinto nel 2008. Se vuole provare a portarsi a casa il titolo, Rosberg deve necessariamente finire almeno in quinta posizione, altrimenti risulta inutile qualunque altro calcolo.

In ogni caso sarà dura per il figlio d’arte: per vincere il Mondiale di Formula 1, il tedesco dovrà sperare che qualche pilota sia disposto a dargli una mano, tenendo lontano Hamilton. Nico Rosberg sarà campione del mondo se:

– È 1° ed Hamilton non termina meglio del terzo posto
– È 2° ed Hamilton non termina meglio del sesto posto
– È 3° ed Hamilton non termina meglio del settimo posto
– È 4° ed Hamilton non termina meglio del nono posto
– È 5° ed Hamilton non termina meglio del decimo posto

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button