Formula 1

Michael Schumacher è stato lo sportivo più cercato del 2014 su Google

formula-1-Michael-Schumacher-sportivo-più-cercato-su-google-del-2014

Secondo i report di fine anno diffusi dal gigante di Google, quello di Michael Schumacher è stato lo sportivo maggiormente cercato nel 2014. Il nome del sette volte campione del mondo di Formula 1 è stato cercato per oltre duemila miliardi di volte sul motore di ricerca più popolare al mondo. La motivazione non è difficile da intuire: dopo l’incidente sciistico sulle nevi di Meribel dello scorso 29 dicembre 2013, il tedesco e la sua vicenda hanno sicuramente suscitato grande interesse tanto da diventare la nona notizia più popolare dell’anno su Internet.

L’incidente, e la riabilitazione di Michael Schumacher è stata solo seconda, ad alcuni fatti mondiali che hanno coinvolto il pubblico globale, come la tragica accusa di omicidio che vede protagonista l’atleta paralimpico, Oscar Pistorius, i disastri aerei della Malaysia Airlines e l’epidemia dell’Ebola. Eppure, nonostante l’interesse mondiale che gira intorno alla figura di Michael Schumacher, dopo l’azienda di acque minerali Rosbacher, altri sponsor personali storici dell’ex ferrarista, come Naviboot e Jet Set, avrebbero deciso di abbandonare l’uomo al quale avevano legato la loro immagine perché, per l’attuale infermità di Michael Schumacher gli sponsor sono costretti a sborsare milioni di franchi svizzeri all’anno senza ricevere nulla in cambio.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio