DichiarazioniFormula 1

Marko: “Non possiamo firmare un altro numero uno”

Il consulente della Red Bull parla a proposito di Vettel e di un suo eventuale futuro nella scuderia austriaca, che non si può concretizzare per alcuni ostacoli

Helmut Marko, ex pilota di Formula 1 e attuale consulente della scuderia Red Bull, si è espresso in merito al percorso futuro del pilota tedesco della Ferrari

Durante una competizione sciistica tenutasi in Austria, sono stati coinvolti gli attuali piloti Red Bull e Toro Rosso. La reunion ha compreso anche Sebastian Vettel, pilota dal 2015 della Scuderia Ferrari, ma Campione del Mondo con Red Bull per quattro anni consecutivi. In questa occasione, Marko ha dichiarato: “Sebastian voleva sapere se sarebbe tornato nella squadra nel 2021, ma è un quattro volte Campione del Mondo e ha un alto stipendio. Inoltre abbiamo già firmato un accordo a lungo termine con Max Verstappen, che non è uscito a buon mercato. Pertanto, non possiamo permetterci di firmare un altro numero uno”.

Con il rinnovo di Max non accadrà di vedere al suo fianco anche Vettel. Anche dal punto di vista finanziario sarebbe davvero difficile“, ha dichiarato poi a Motorsport-Magazin.com, ponendo fine a voci di un potenziale passaggio di Vettel al team di Milton Keynes per la stagione motoristica 2021.  Marko rimane convinto del potenziale e delle capacità di Vettel: “La Ferrari ha optato per Leclerc e noi, per Verstappen. Sebastian dovrà esibirsi al suo apice durante questa stagione, spero che la monoposto si adatti al suo stile di guida. Se è a suo agio e ha a disposizione una vettura che si adatta a lui, allora rimane uno dei top driver in circolazione”  ha affermato, fiducioso del talento del pilota del Cavallino Rampante.

VETTEL IN MERCEDES?

Se sconfigge chiaramente Leclerc, la Ferrari dovrà pensarci prima di prendere una decisione. Quindi sarebbe anche un pilota interessante per Mercedes, non credo che il suo passaporto tedesco sia un ostacolo”. Così dicendo, Marko ha gettato la pulce nell’orecchio di molti tifosi, che si aspettano grandi cambiamenti per una stagione 2021 che si prospetta ricca di novità.

Federica Coglio

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button