La McLaren non si arrende: «Vogliamo vincere al più presto»

formula-1-mclaren-boullier-tornaremo-a-vincere-presto-001

A seguito dell’annuncio del rientro in Formula 1 della Honda, lo aveva sottolineato anche Yasuhiso Arai, il capo della sezione Motorsport del colosso giapponese. La Honda non è tornata nella massima serie dell’automobilismo sportivo per essere un numero, ma per vincere e ora, quella stessa filosofia è stata adottata anche dalla McLaren. Eric Boullier ha confidato che a Woking, nonostante l’inizio altalenante nei test che si sono svolti in Spagna, sta lavorando fortemente per tornare a salire sul gradino più alto del podio nel minor tempo possibile.

«Tenendo conto del tempo che abbiamo avuto a nostra disposizione e della freschezza del nostro progetto abbiamo fatto quello che era nelle nostre possibilità. Nonostante i problemi riguardanti la power unit, abbiamo raggiunto risultati soddisfacenti a livello di telaio, aerodinamica, sospensioni e di raffreddamento – ha sottolineato Boullier ai colleghi transalpini di Auto Hebdo – È vero che non siamo riusciti a percorrere molti chilometri e che questo fatto ha inciso sullo sviluppo della nostra monoposto ma dobbiamo tenere alte le nostre motivazioni e continuare a credere che torneremo a vincere a breve», ha concluso.

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.