La McLaren non si arrende: «Vogliamo vincere al più presto»

formula-1-mclaren-boullier-tornaremo-a-vincere-presto-001

A seguito dell’annuncio del rientro in Formula 1 della Honda, lo aveva sottolineato anche Yasuhiso Arai, il capo della sezione Motorsport del colosso giapponese. La Honda non è tornata nella massima serie dell’automobilismo sportivo per essere un numero, ma per vincere e ora, quella stessa filosofia è stata adottata anche dalla McLaren. Eric Boullier ha confidato che a Woking, nonostante l’inizio altalenante nei test che si sono svolti in Spagna, sta lavorando fortemente per tornare a salire sul gradino più alto del podio nel minor tempo possibile.

«Tenendo conto del tempo che abbiamo avuto a nostra disposizione e della freschezza del nostro progetto abbiamo fatto quello che era nelle nostre possibilità. Nonostante i problemi riguardanti la power unit, abbiamo raggiunto risultati soddisfacenti a livello di telaio, aerodinamica, sospensioni e di raffreddamento – ha sottolineato Boullier ai colleghi transalpini di Auto Hebdo – È vero che non siamo riusciti a percorrere molti chilometri e che questo fatto ha inciso sullo sviluppo della nostra monoposto ma dobbiamo tenere alte le nostre motivazioni e continuare a credere che torneremo a vincere a breve», ha concluso.

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio