Formula 1Gran Premio Giappone

GP Giappone, FP1: Mercedes in forma; Ferrari insegue

Cancellata l’intera giornata di sabato per l’arrivo del tifone Hagibis. Prove libere 3 annullate, qualifiche e gara domenica

Sessione particolarmente importante quella appena terminata. Le squadre non avranno infatti la possibilità di girare in pista nella mattina di sabato per le prove libere 3, causa allerta maltempo

Sono appena terminate le FP1 e sul circuito di Suzuka sta per abbattersi il tifone Hagibis che impedirà ai team di sfruttare l’ultima sessione di prove libere prevista per sabato mattina, in genere fondamentale per la preparazione dei giri di qualifica. Saranno dunque importanti i dati ricavati in questa giornata di venerdì, unica occasione per poter analizzare le prestazioni delle monoposto in vista della caccia alla pole.

Le due Mercedes si prendono la prima fila, fermando il cronometro a 1:28:731 con Valtteri Bottas e a 1:28:807 con il compagno Lewis Hamilton. Seguono le due Ferrari con Vettel (+0.989) e Leclerc (+1.181). Quinta e sesta posizione per le Red Bull di Verstappen e Albon, a circa un secondo e mezzo dal leader. Problemi per McLaren: decima posizione per Lando Norris (+2.270) e stop per Carlos Sainz, costretto a fermarsi dopo pochi minuti per un guaio al cambio.

FP1 VS TIFONE HAGIBIS: GLI ORARI AGGIORNATI DEL WEEKEND

Se ne parlava da giorni come di un’eventualità che, in questo periodo dell’anno, non è mai stata troppo remota in Giappone, ed ora c’è l’ufficialità: nella giornata di sabato il circuito di Suzuka sarà inaccessibile.
Come annuncia la FIA sul proprio sito ufficiale, MobilityLand e la Japanese Automobile Federation (JAF) hanno deciso di cancellare tutte le attività programmate per la giornata di domani, sabato 12 ottobre, a causa del tifone che si sta abbattendo su Suzuka.

La Formula 1 e la FIA supportano la decisione per garantire l’incolumità degli spettatori, dei piloti e di tutti coloro che lavorano sul posto.
Le qualifiche del GP del Giappone saranno quindi posticipate a domenica mattina, a poche ore dalla gara, sempre programmata per le 7:10 ore italiane.
Cosa cambia? Qui di seguito, l’orario aggiornato del weekend in base alle attuali previsioni meteo:

Qualifiche: domenica notte, ore 3 italiane
Gara: domenica, ore 7:10 italiane

Pubblicità

Erika Mauri

Metà brianzola e metà romana, sono laureata in Lingue e attualmente studentessa magistrale di Linguistica applicata nella capitale; da sempre amo scrivere e lavorare con la lingua italiana in tutte le sue forme. Mi definisco una persona dinamica, intraprendente, coraggiosa e amante delle sfide, faccio della mia capacità organizzativa e del problem solving due delle mie qualità migliori, insieme alla facilità di collaborare con altri in gruppo e a un pizzico di anticonformismo. Amo viaggiare e sono appassionata di tecnologia, cinema, musica, lettura e, ovviamente, di Formula 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button