DichiarazioniFormula 1Gran Premio Germania

Gp Germania 2019, Lewis Hamilton: “Una delle gare più difficili che abbiamo disputato”

È stato un Gp Germania difficile per Lewis Hamilton e la Mercedes, partito dalla Pole e concluso in 11° posizione, autore di numerosi errori

Anche per Lewis Hamilton, si è concluso il Gp Germania 2019, iniziato dalla Pole Position e concluso nel modo peggiore con numerosi errori che lo ha fatto precipitare fuori dalla top 10.

Dopo una buona partenza, la prima posizione sembrava a portata di mano per Lewis Hamilton, ma al 29° giro finisce lungo nello stesso punto dove è finito Charles Leclerc al precedente giro. Ma a differenza del pilota della Ferrari, è riuscito a tornare in pista con un ala anteriore danneggiata, decidendo entrare in pit-lane tagliando la corsia d’ingresso e rimediando una penalità di 5 secondi. Nel corso del pit-stop improvviso, i meccanici sono sembrati andare nel panico, non sapendo quali gomme montare e trovandosi in difficoltà nel cambio del musetto che ha fatto perdere tempo a Hamilton e quindi il vantaggio che fino a quel momento aveva.

Hamilton è stato autore di altri errori, come un testacoda all’uscita di curva 1 dopo esserci arrivato a forte velocità, riuscendo ad uscirne indenne, a differenza di quanto accaduto poco dopo al compagno di squadra Bottas, costretto al ritiro.

Lewis Hamilton giunge al traguardo in 11° posizione, al termine di una gara ricca di colpi di scena, che lo stesso Campione inglese ha definito estremamente complicato: “È stata una delle gare più difficili che abbiamo disputato da molti anni a questa parte. Sicuramente ci sarà qualcosa da analizzare e capire cosa potevamo fare diversamente”.

Il Gp Germania, disputato sul circuito di Hockenheim ha mostrato Hamilton in difficoltà con la sua vettura nel momento in cui la pioggia ha smesso di cadere. È lo stesso pilota ad ammettere che nel corso della prima uscita di pista la vettura si è danneggiata, diventando difficile da guidare:La vettura era difficile da guidare in condizioni da asciutto perché era danneggiata. Forse c’era qualcosa che non andava con le gomme, ma ho fatto molta fatica oggi quando il tracciato si è asciugato”.

Il weekend del Gp Germania per Lewis Hamilton non è iniziato benissimo, presentandosi in condizioni fisiche non perfette a causa di uno stato influenzale che lo aveva colpito tanto da costringere il team ad allertare Ocon. Lewis poi fortunatamente è riuscito ad andare in gara, commentando di sentirsi sollevato quando ha visto la bandiera a scacchi: “Per me questo fine settimana è stato un disastro, sono contento che sia finito”.

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. Grazie ai suoi protagonisti, piloti, monoposto, team ne sono rimasta talmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari in un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close