Formula 1Tecnica e Circuiti

GP Belgio 2014: ecco gli scarichi coibentati che la Ferrari utilizza a Spa

Topics

 

Foto di Tobias Gruener per Auto Motor Und Sport
Foto di Tobias Gruener per Auto Motor Und Sport

I piloti sono impegnati nelle tradizionali conferenze stampa mentre i meccanici e i tecnici iniziano a lavorare frettolosamente nei box. Se ne è parlato tanto degli scarichi che avrebbe usato la Ferrari in Belgio, sigillati da uno speciale involucro termico per non disperdere il calore, sullo stile Mercedes. Ora li possiamo vedere attraverso queste immagini curiose. Grazie allo scatto del reporter tedesco Tobias Gruener di Auto Motor Und Sport, si può osservare la scelta che alla fin fine è stata presa dal Cavallino Rampante, differente da quella vista sulla Marussia nelle precedenti occasioni.

Foto di Effe 1 Tech per Omnicorse.it
Foto di Effe 1 Tech per Omnicorse.it

Sulla F14T gli scarichi non sono stati incerottati con lo speciale scotch in grado di non disperdere il calore ma sono stati ricoperti da quello che possiamo definire un guscio composto da uno speciale materiale di derivazione aeronautica sempre utile a trattenere il calore. La soluzione è stata adottata per mantenere una temperatura più elevata all’interno dei condotti andando a ricreare 12kW di maggiore potenza, una quindicina di cavalli.

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 30 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono una dog-sitter. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso, cosa che mi ha creato non pochi grattacapi. Sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle.

Altri articoli interessanti