GP Abu Dhabi, McLaren in pista con la Mp4-29B

Kevin Magnussen on track.

La McLaren sta lavorando per il 2015, quando avrà a disposizione il motore Honda, con la casa nipponica che ha deciso di ritornare in Formula 1 proprio per la scelta del regolamento di passare ai propulsori ibridi. Il team di Woking prenderà parte ai test di fine stagione, sul tracciato di Yas Marina, ad Abu Dhabi, con una MP4/29 modificata utile ad ospitare la nuova power unit Honda per consentire al nuovo partner motorista di testare sulla pista i V6. Ma le novità non finiscono qui: proprio per l’ultima gara del Campionato, la McLaren schiererà il venerdì una Mp4-29 versione B che anticiperà specifiche soluzioni aerodinamiche in chiave 2015.

La firma del nuovo pacchetto aerodinamico che debutterà tra poco più di una settimana porta il nome di Peter Prodromou, ex braccio destro di Adrian Newey in Red Bull passato in McLaren dove è diventato il nuovo responsabile aerodinamico del team di Woking. «Al momento testerermo in pista questo nuovo pacchetto solamente il venerdì, ma posso anticipare che si tratta di un aggiornamento innovativo – ha confidato Eric Boullier – Abbiamo deciso di creare una vettura laboratorio per essere pronti per la prossima stagione, così da consentire ad Honda di effettuare tutti i controlli sul campo». Che sia arrivato finalmente il punto di svolta per il team britannico? Se così sarà, uno dei più contenti sarà indubbiamente Fernando Alonso che proprio oggi dovrebbe tovarsi a Woking per firmare il contratto che lo legherà alla McLaren.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.