2018

Formula 1 | Toro Rosso pensa a Fukuzumi per il 2019

Il team principal Franz Tost apre le porte a un giapponese in Toro Rosso, con il pilota F2 in vantaggio ma non ancora in possesso di superlicenza

Topics

Tra Toro Rosso e Honda il legame è sempre più stretto, e questo potrebbe riportare finalmente riportare un pilota giapponese in F1, con Fukuzumi in prima linea.

“Certo, c’è un legame forte con Honda e quello che vogliamo è avere prima o poi un pilota giapponese. Tutto è nelle sue mani, deve mostrarsi veloce ed ottenere risultati, poi noi faremo le nostre valutazioni”, dice Franz Tost, team principal del team di Faenza.

Honda al momento supporta due giovani talenti locali in F2, Fukuzumi e Tadasuke Makino, con il primo favorito al grande salto nella massima serie. Senza, a dire il vero, aver ancora brillato in questa stagione: al momento ha conquistato solo un punto, e nello scorso Gp di Barcellona è stato protagonista di un incidente proprio con il connazionale Makino.

L’anno scorso Fukuzumi si è piazzato terzo nella classifica generale della GP3, ma questo non gli permette ancora di avere i requisiti necessari per il grande salto: deve infatti piazzarsi almeno tra i primi 4 in questa stagione di F2. Non è essendo ancora in possesso della superlicenza, ogni discorso è quindi vano.

Topics
Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 27 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Appassionato fin da piccolo di Formula 1, da bambino i miei idoli erano Ayrton Senna e Jean Alesi. Sono cresciuto prima con Michael Schumacher e poi con Kimi Raikkonen. Grazie a loro sono qui a scrivere di questo magnifico sport.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button