2018

Formula 1 | Renault è già a Barcellona con la RS18

La RS18 ha completato i primi chilometri per il filming day sul circuito di Barcellona, dove lunedì scatteranno i test

Topics

Mentre la McLaren l’altro ieri ha girato a Los Arcos, vicino Navarra, anche Renault si è impegnata portando in pista la vettura 2018 per i primi chilometri, da spendere per il filming day. La RS18 ha girato a Barcellona, la stessa pista che tra due giorni ospiterà i test invernali, lunghi solo otto giorni. La squadra ha diffuso varie immagini della RS18 in pista, pubblicando anche un video sui social.

Tutto mentre Carlos Sainz, agli spagnoli di Movistar+, rivelava come la vettura svelata nei giorni scorsi sia ben lontana da quella che esordirà in pista a Barcellona e che si vedrà a Melbourne a fine marzo. “Avete visto i colori della macchina – ha detto Sainz – ma niente di più. La vettura che useremo nei test sarà diversa. Stiamo lavorando duramente, il nostro obiettivo è macinare più chilometri possibile. Credo sia chiaro quali saranno i valori in campo per quanto riguarda i team di vertice, ma a centro gruppo è una lotteria. In una battaglia così serrata, vogliamo porci come avversari temibili e dare prova di avere una vettura affidabile è già un ottimo auspicio per la stagione” ha continuato l’arrembante spagnolo, che ha completato il 2017 al volante della Renault e si appresta a disputare la prima stagione intera con la casa francese.

Prima del filming day, a Parigi, dove si trovava per la presentazione della RS18, Sainz aveva detto: Il filming day è utile per scongiurare eventuali problemi quando iniziano i test. In questo senso, ci serve molto. A Barcellona farò 15 giri al sabato”.

Renault non è comunque l’unica ad avere organizzato un filming day. Lo ha fatto appunto anche la McLaren, che ha sfoggiato la nuova livrea arancio papaya, oltre alla Mercedes, impegnata a Silverstone con la W09, e poi Haas e Sauber. Merito del regolamento, che consente ai team di accumulare in pista fino a 100 km al di fuori delle giornate destinate ai test o ai GP, per consentire di raccogliere immagini della nuova vettura e soddisfare gli sponsor.

Topics
Continua la lettura

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d'anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l'era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Aspetta! C'è dell'altro!