Curiosità dalla F1

Formula 1, Pirelli: 3 mescole diverse per ogni GP nel 2016

A differenza di quanto è accaduto in questi ultimi anni, dal 2016 la Pirelli ha scelto di portare tre mescole differenti da far utilizzare ai team in occasione di ogni Gran Premio. Attraverso questa soluzione si spera di avere maggiore spettacolo in pista con le scuderie che potranno decidere quali usare delle tre a disposizione, andando a preferire magari le specifiche più adatte allo stile di guida dei propri piloti.

Non ci saranno cambiamenti, invece, a riguardo della regola che impone a ogni pilota di montare almeno due tipi diversi di mescola nel corso della gara: «L’idea è portare tre compound a Gran Premio. I team potranno scegliere tra questi quali prendere per poi andare a comporre la lista dei 13 set che ogni pilota può utilizzare nel fine settimana – ha commentato Mario Isola ai colleghi di Omnicorse.it – Non si tratta di completa libertà: questo abbiamo voluto decisamente evitare che accadesse. I team potranno scegliere anche tutti e tre i compound portati, ma rimarranno obbligati a utilizzarne almeno due in gara».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio