Formula 1

Formula 1, Nyck de Vries vuole la McLaren nel 2017

formula-1-Nyck-de-Vries-vuole-la-mclaren-nel-2017-001

Anche se la McLaren, in questo 2015, non è ancora riuscita a portare a casa un punto nelle prime quattro gare della stagione, c’è sempre qualche pilota che, anche quando le cose non vanno come del resto ci si sarebbe aspettati, sogna di sedersi, a breve termine, al volante di una delle monoposto che escono dalla factory di Woking. Il pilota del quale stiamo parlando è Nyck de Vries, 20enne olandese, uno dei più promettenti giovani presenti nell’attuale panorama automobilistico che quest’anno sarà impegnato nel World Series by Renault, con la DAMS, la stessa squadra che ha regalato il titolo, la scorsa stagione, a Carlos Sainz JR.

L’olandese, una delle punte di diamante del McLaren Young Driver Development Programme, è conscio del fatto che, prima di potersi calare nell’abitacolo dovrà attendere il ritiro di Alonso o Button: «La McLaren ha un contratto con Fernando e Jenson di due anni, questo vuol dire che un buco potrebbe trovarsi non prima del 2017. Questo sarà il mio obiettivo», ha commentato il 20enne ai colleghi di GPUpdate.net.

Allo stesso modo, il giovanissimo de Vries, che proverà a seguire le orme di alcuni suoi illustri predecessori come Robin Frijns, Stoffel Vandoorne e Pierre Gasly, sa che, per assicurarsi un posto in McLaren, dovrà vedersela anche con altri possibili candidati, come ad esempio Kevin Magnussen, attuale terzo pilota della scuderia: «Nei prossimi due anni, so che potrò chiaramente portare alla luce tutto il mio talento, sono convinto delle mie possibilità e credo di potermi guadagnare una buona opportunità», ha concluso.

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.