Mercato Piloti F1

Formula 1 | Mercato Piloti 2017: Felipe Massa attratto da WEC e Formula E

La stagione 2016 di Formula 1 porterà tanti colpi di scena per quanto riguarda il Mercato Piloti. Con i contratti di moltissimi driver che sono arrivati alla scadenza naturale non si può escludere che il Circus regali inaspettati cambi di casacca o riconferme. Uno dei piloti che si trova a dover fare i conti con questa situazione è Felipe Massa. Il brasiliano, alla soglia dei 35 anni, non ha nascosto la volontà di trovare un accordo con la Williams per continuare a correre in Formula 1, ma se così non fosse ha già iniziato a guardarsi attorno.

«Abbiamo iniziato a intavolare la trattativa con la Williams per continuare la nostra collaborazione anche nel 2017, vedremo che cosa accade», ha commentato Felipe Massa ai colleghi di Autosport. Tuttavia quella di Massa non è l’unica scadenza per il team di Grove visto che anche il contratto di Valtteri Bottas dovrà essere rinegoziato. E proprio le voci riguardanti il probabile arrivo di Jenson Button, che in McLaren potrebbe essere sostituito dal giovane Vandoorne, hanno inevitabilmente portato il brasiliano ad esplorare eventuali alternative: «Il mio obiettivo è quello di proseguire in Formula 1, in una squadra che possa essere competitiva e mi ritengo davvero onorato di aver lavorato per la Williams – ha continuato Felipe Massa – Se dovessi correre per una scuderia di bassa classifica, non avrei problemi a fare qualcosa di diverso. Io sono pronto a tutto, sarebbe bello rimanere con loro».

Felipe Massa si accasò in Williams nel 2014 dopo aver trascorso la bellezza di otto anni con la Ferrari, con la quale perse il Mondiale della stagione 2008 per un punto di svantaggio rispetto a Lewis Hamilton: «Nel 2017 cambieranno molte cose in Formula 1 e credo che la mia esperienza possa essere fondamentale per la squadra in termini di crescita. Mi piacciono il WEC e anche la Formula E. Proprio quest’ultima è una serie che sta crescendo e magari tra due o tre anni le auto saranno sempre più divertenti da guidare per i piloti».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button