Gran Premio Canada

Formula 1, Max Verstappen sosterà le visite mediche prima di correre in Canada

Sono pochi quelli che ne hanno parlato. Prima di poter scendere in pista per affrontare le prime prove libere del Gran Premio del Canada, Max Verstappen dovrà sostenere una visita di controllo da parte dei medici della FIA e ottenere il nulla osta per prendere parte al weekend di Montreal. Il pilota olandese, in occasione dell’ultima gara a Monaco, è rimasto vittima di un brutto incidente seppur senza conseguenze alla staccata di Sainte Devote provocando l’accensione del sensore sulla sua STR10 che ha avvisato soccorritori di come il pilota, nell’impatto con le barriere, abbia assorbito un colpo superiore ai 15G.

Il giovane Max, di appena 17 anni, attraverso il suo sito personale ha dato qualche dettaglio in più relativo allo schianto: «Quello che ho avuto a Montecarlo è stato in assoluto l’incidente più brutto della mia carriera – ha commentato Verstappen JR – Anche se l’impatto è stato da 30G, me lo sono già gettato alle spalle. Non ho potuto fare nulla per evitarlo», ha concluso il figlio d’arte.

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio