2014

Formula 1, Marussia niente da fare ad Abu Dhabi: non sarà in pista

Formula-1-marussia-caterham-nella-entry-list-2015-001

L’indiscrezione che la Marussia stesse tentando di scendere in pista in occasione dell’ultima gara del campionato, ha iniziato a fare il giro del mondo nella giornata di ieri, quando il giornalista Adam Cooper ha sottolineato che alcuni uomini della scuderia di Banbury si trovavano nel paddock di Yas Marina, vestiti di tutto punto. Eppure gli sforzi non sono stati abbastanza: come ha confermato anche Max Chilton via Twitter, il tentativo c’è stato: «Sono devastato per tutti i ragazzi della Marussia che nelle ultime 24 ore hanno lavorato duramente per cercare di rientrare ad Abu Dhabi. Purtroppo non è andata come avremmo sperato».

Per la scuderia anglo-russa, finita recentemente in amministrazione controllata, e iscritta alla lista dei partecipanti del campionato 2015 come Manor GP, la partecipazione al GP di Abu Dhabi sarebbe stata utile per assicurarsi il premio relativo al nono posto nel Campionato Costruttori, la cui somma avrebbe potuto risanare una parte dei debiti accumulati.

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close