2015Curiosità dalla F1

Formula 1, Lotus nega la vendita alla Renault

Topics

Nonostante i rumors che circolano da parecchio tempo, la Lotus ha negato la possibilità di una imminente vendita alla Renault. Le ultime indiscrezioni volevano un incontro programmato tra le parti in occasione del Gran Premio di Ungheria fra il presidente di Renault, Carlos Ghosn, e il co-proprietario della scuderia inglese, Gérard Lopez. Anche se le ultime voci vorrebbero che il meeting di Budapest possa sancire il passaggio della maggioranza delle quote azionarie alla casa francese, il CEO della Lotus, Matthew Carter, ha negato qualsiasi trattativa imminente a riguardo della cessione della scuderia.

«In qualità di amministratore delegato non mi è giunto nulla all’orecchio a riguardo di tale offerta. Io so solo che la Renault sta attualmente esaminando con attenzione il suo coinvolgimento in Formula 1 – ha commentato Carter ai colleghi della rivista Speed Week – Non c’è nessuna offerta e gli azionisti mi hanno confermato a più riprese che il team non è in vendita». Eppure, nonostante le smentite, nel caso dovesse arrivare la firma, la Renault sarebbe pronta a mettere come Team Principal un proprio uomo di fiducia. I nomi più interessanti sono senza alcun dubbio quello di Alain Prost, il quattro volte Campione del Mondo di Formula 1, già da qualche anno ambasciatore nel mondo del marchio della Losanga oppure si vocifera anche del possibile ritorno sul muretto di Cyril Abiteboul, che già ricoprì in passato questo ruolo alla Caterham.

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Altri articoli interessanti

Back to top button