2016

Formula 1 | Liberty Media rilancia per un GP a Las Vegas

L’acquisizione completa della Formula 1 da parte della Liberty Media è prevista per il 2017; l’obiettivo principale della società statunitense è quello di incrementare l’audience. Gli azionisti americani ritengono che un aumento degli appuntamenti sul calendario iridato rappresenti un’area di possibile crescita.

C’è una linea di interesse generale data dall’incremento del numero di gare” ha dichiarato il CEO Greg Maffei, aggiungendo: “La FIA guadagna di più, i team ci guadagnano di più e noi ci guadagniamo di più.”.

Non è un segreto che la volontà della Liberty Media sia quella di espandere il più possibile il mercato della Formula 1 negli States e, nel caso il progetto andasse in porto, la prima tappa in cima alla lista è proprio la città del gioco d’azzardo. L’idea è quella di un circuito cittadino per le vie di Las Vegas, reso ancora più affascinante dal fatto che si correrebbe in notturna con la cornice delle mille luci dei casinó.

Mi piacerebbe un GP notturno a Las Vegas. Ovviamente c’è un limite per quanto riguarda la logistica, ma credo che il numero delle gare aumenterà leggermente.” ha concluso Maffei.

Topics
Pubblicità

Anna Polimeni

Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close