Formula 1

Formula 1, Lewis Hamilton: rinnovo con Mercedes e poi il ritiro?

formula-1-lewis-hamilton-ritiro-001

Nonostante le speculazioni che vorrebbero Lewis Hamilton strizzare l’occhio alla Ferrari, l’anglo-caraibico sarebbe sul punto di firmare il rinnovo contrattuale con la Mercedes. Il Campione del Mondo in carica, senza un manager che si occupa di difendere i suoi interessi, proprio a Jerez de la Frontera, sta trattando il suo contratto con Niki Lauda e Toto Wolff. Proprio nelle settimane scorse sono state tante le indiscrezioni che hanno riguardato l’intricata faccenda che unisce Hamilton e la Mercedes. Da SkySport.com, si capisce che il motivo di questo stallo tra le parti dovrebbe essere riconducibile all’adeguamento dell’ingaggio richiesto da Hamilton, una condizione che la Mercedes sta provando a trattare.

«Lewis Hamilton firmerà a breve il rinnovo con la scuderia tedesca. A Jerez il team e il pilota hanno affrontato due giorni di dure negoziazioni ma sembra sempre più probabile che il britannico possa firmare un contratto di cinque anni e successivamente si ritirerà», si legge sulle colonne della Bild. A confermare ufficiosamente le indiscrezioni del quotidiano tedesco ci ha pensato anche Toto Wolff, boss della Mercedes: «Il nostro rapporto con Lewis è solido e se qualcosa andasse storto ne saremo veramente sorpresi – ha confidato l’austriaco – È indubbiamente una star mondiale e il brand Lewis Hamilton è molto importante non solo per la Formula 1 ma anche per noi», ha concluso.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio