Formula 1Test BarcellonaTest Formula 1

Formula 1 | La McLaren è in trattativa con Fernando Alonso per i test di Barcellona

La McLaren è in trattativa con Fernando Alonso per far effetturare al pilota asturiano i test pre stagionali di Formula 1 a Barcellona

Nonostante Fernando Alonso abbia detto arrivederci alla Formula 1 per continuare i suoi impegni nel WEC, compreso il suo ritorno nella 500 miglia di Indianapolis, si prevede che mantenga stretti contatti e legami con il team McLaren che milita in Formula 1.

C’erano voci secondo le quali Fernando Alonso avrebbe potuto testare la monoposto 2019 della McLaren e che i nuovi piloti del team, il connazionale Carlos Sainz e Lando Norris, abbiano dichiarato di aver accolto con favore l’ingresso del due volte campione del mondo.

La McLaren vuole evitare di compromettere la durata della sua nuova line-up per il 2019, ma il CEO Zak Brown ha confermato che le conversazioni con Fernando Alonso sono avvenute: “Abbiamo parlato di test ed è qualcosa di cui discuteremo ulteriormente durante l’inverno. Abbiamo bisogno di guardare il nostro intero programma, e certamente disporre della sua esperienza in macchina sarebbe una grande cosa; ma dobbiamo anche assicurarci che i nostri due nuovi piloti abbiano tempo sufficiente, perché saranno i nostri titolari il prossimo anno”.

Ross Brawn ha anche affermato di essere certo che Alonso seguirà i progressi della squadra in Formula 1: “Penso che guarderà non solo ciò che la McLaren farà, ma scambierò note con Fernando, non direi tutti i giorni ma molto spesso. Stava seguendo come la nostra vettura GT3 ad Abu Dhabi nel fine settimana, mi stava mandando degli appunti. Sicuramente guarderà i nostri progressi con interesse perché è ancora parte della famiglia”.

Ruggiero Dambra

Mi chiamo Ruggiero e sono un ragazzo pugliese di 24 anni, studente di giurisprudenza (presso l'Università degli Studi di Bari) e appassionato di Formula 1 fin da bambino. La mia "carriera" come editore inizia nel 2013 con la creazione di un piccolo blog dedicato inizialmente alla cronaca, per poi passare ad occuparmi interamente di motorsport. In seguito ho scritto per diversi siti riguardanti la F1, fino ad iniziare la mia avventura con F1world nel settembre 2018. Accreditato dalla Federazione Internazionale dell'Automobilismo (FIA) potrete vedermi qualche volta in giro nel paddock. Quando mi chiedono chi vincerà il mondiale secondo me, io rispondo: "Il migliore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio