Formula 1, la Manor potrebbe rinunciare alla vettura 2015

Potrebbe passare alla storia come la monoposto senza volto, quella che mai si vedrà in pubblico. Da quando la Manor, nata dalle ceneri della Marussia, è riuscita a entrare a pieno titolo tra i partecipanti della stagione 2015 di Formula 1, si è cominciato anche a parlare del fantomatico debutto in pista della monoposto 2015 della Manor, che sta ancora correndo con la versione 2014, adattata ai regolamenti in vigore per questa stagione. Nonostante inizialmente si era parlato dei primi Gran Premi in Europa, data poi posticipata alla gara di Spa, subito dopo la pausa estiva, a distanza di poche settimane sembra sempre più probabile che la Manor possa aver ufficialmente abbandonato l’idea di portare in pista la vettura 2015.

La decisione potrebbe essere stata motivata dal fatto che la MR03 non ha mostrato difficoltà a rimanere all’interno del 107% in qualifica: «Lo scenario ci sembra un po’ più chiaro. Ecco perché inizieremo a capire con chi dobbiamo competere e cosa dobbiamo fare in futuro», ha commentato il Direttore Sportivo, Graeme Lowdon ai colleghi di Motorsport.com. E a sottolineare l’impegno della Manor in Formula 1, ne sono la prova gli ultimi arrivi all’interno della scuderia (Bob Bell, Luca Furbatto e Gianluca Pisanello ndr) che potrebbero lavorare direttamente sulla vettura 2016, abbandonando il progetto 2015: «Non avrebbe senso assumere queste persone e poi imporgli un piano tattico già prestabilito, bisognerà dare loro il tempo per renderli partecipi del nostro lavoro anche ascoltando i loro suggerimenti – ha continuato il Direttore Sportivo – Tenete a mente che le persone che possono avere un grande impatto su questa decisione sono appena entrate a far parte della squadra».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio