2018

Formula 1 | Kubica terzo pilota Williams per il 2018?

Svanito il sogno di diventare titolare, il polacco sarebbe in trattativa per un ruolo da terzo pilota, fondamentale per indirizzare lo sviluppo della nuova Williams

Topics

Il sogno di Robert Kubica sembra ormai essersi infranto contro i milioni portati in dote dal russo Sergey Sirotkin, competitor del polacco nella corsa al sedile lasciato vacante dalla Williams. A quasi 50 giorni dall’inaugurazione della stagione 2018 con i test di Barcellona, la scuderia di Sir Frank è l’unica ad avere un sedile ancora libero, ma l’annuncio di Sirotkin è ormai questione di giorni.

Un bel magone per Kubica e tanti appassionati di Formula 1, che sognavano di rivedere in azione il 33enne polacco dopo il drammatico incidente di sette anni fa e il lungo recupero che ne è conseguito. Non tutto sembra però perduto per Kubica: secondo i francesi di L’équipe, infatti, pare che per il polacco sia pronto un contratto da terzo pilota Williams. L’accordo prevederebbe la possibilità per Robert di prendere parte ad alcune prove libere ed occuparsi dello sviluppo della nuova vettura.

Si tratta però ancora di supposizioni, tanto che lo stesso équipe non è sceso ulteriormente nei dettagli. Quel che è certo è che il denaro ha fatto la differenza nella decisione di scegliere Sirotkin a scapito di Kubica. Il russo garantisce circa 20 milioni, il polacco la metà. C’era poi qualche dubbio legato alla resistenza fisica da parte di Kubica, che non partecipa ad un GP dal 2010 e che indubbiamente lamenta ancora qualche piccola debolezza nel braccio rimasto gravemente ferito dall’incidente del 2011. Ma questo è secondario, perché in definitiva ciò che ha fatto propendere per Sirotkin è dipeso più che altro da una questione economica.

Topics
Pubblicità

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d'anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l'era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Altri articoli interessanti