2018

Formula 1 | Kubica: “Sarò in pista già a Barcellona”

Robert Kubica prende sul serio il ruolo di collaudatore: disputerà tre sessioni di FP1 nel 2018, con l’obiettivo di aiutare i piloti titolari e guadagnarsi un posto per il 2019

Durante la presentazione della nuova Williams FW41 è arrivata la conferma: Robert Kubica prenderà parte a tre sessioni di FP1 nel 2018.

“Disputerò tre FP1”, ha detto Kubica. “Inizierò a Barcellona, ​​poi penso scenderò in pista in Austria e poi ad un altro Gp (Abu Dhabi, ndr)”.

“Per me era importante avere la possibilità di guidare. Attualmente i regolamenti limitano la possibilità di guidare. Il simulatore svolge un ruolo importante, dato che faccio parte di questo progetto, è importante creare un collegamento tra questo strumento e il mondo reale”, conclude il polacco.

Il 33enne di Cracovia avrà dunque il compito di aiutare i giovani Sirothkin e Stroll nello sviluppo della nuova vettura, che parte con l’obiettivo le passate anonime stagioni.

Il tutto con uno sguardo al 2019, stagione nella quale Kubica punta a tornare pilota titolare.

 

Topics
Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close