2018Formula 1

Formula 1 | Horner: “Kvyat merita un’altra chance”

In Red Bull Kvyat verrà accolto da un’atmosfera diversa: le vicissitudini del 2016 l’hanno cambiato secondo Horner e Marko

Secondo Christian Horner aver retrocesso Kvyat dalla Red Bull alla Toro Rosso abbia sortito nel pilota russo un certo effetto psicologico.

È una buona cosa per Dany (tornare in Toro Rosso nel 2019, ndr)”, ha detto Horner, parlando a Sky F1.

“Ho trascorso un po’ di tempo con lui durante l’estate, penso abbia avuto il tempo giusto per stare lontano dai riflettori e riflettere. È stata una grande cosa per lui retrocedere nel team junior nel 2016”.

“Penso che in realtà un po’ di tempo libero, un po’ di riflessione gli abbia fatto bene. Ha la velocità, ha vinto campionati per noi in GP3. 2015, ha fatto delle ottime gare”.

“Penso che meriti un’altra possibilità, e sarà interessante vedere cosa può fare”.

“Daniil è cambiato, è una personalità molto più matura”, ha detto invece Helmut Marko lo scorso fine settimana a Sochi. “Gli daremo una terza possibilità perché abbiamo sempre creduto che fosse molto veloce. È un pilota molto più maturo, e sono sicuro che vedremo alcune gare molto positive da lui”.

Topics
Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close