Curiosità dalla F1

Formula 1, Honda: Toro Rosso primo cliente nel 2017?

Diceva Agatha Christie che un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova. A seguito delle indiscrezioni degli ultimi giorni che volevano la Honda al lavoro per fornire i motori eventualmente a una seconda scuderia oltre alla McLaren, nonostante il parere contrario di Ron Dennis, secondo quanto hanno riportato i colleghi di Auto Motor Und Sport, la Toro Rosso avrebbe già avviato una trattativa col motorista nipponico per la fornitura delle power unit a partire dalla stagione 2017 di Formula 1. Come ha recentemente spiegato il Responsabile Motorsport di Honda, Yusuke Hasegawa, dare i motori a un team in più oltre alla scuderia di Woking potrebbe rivelarsi utilissimo per il costruttore giapponese per progredire più velocemente ottenendo un numero maggiore di informazioni.

Esclusa una possibile trattativa con Renault concentrata completamente sul team ufficiale e sulla Red Bull, nonostante il team di Milton Keynes venga fornita sotto il nome Tag Heuer, la Toro Rosso starebbe cercando una valida alternativa ai motori Ferrari, colpevoli di bloccare la crescita della STR11, trattandosi della specifica 2015. Questo accade perché per contratto la Toro Rosso scende in pista con le power unit Ferrari dell’anno precedente e per questo motivo starebbe cercando un costruttore volenteroso capace di offrire loro un pacchetto motore con disponibili le specifiche della stagione in corso.

Nel caso la Toro Rosso, infatti, non riesca a trovare un accordo con la Honda nel 2017 sarà costretta a correre con le power unit che attualmente sono montate sulle SF16H di Raikkonen e Vettel. L’estate si sta avvicinando e tra voci di mercato piloti e cambi di forniture non c’è alcun rischio di rimanere a secco di notizia. Una cosa è certa: ne sapremo di più nelle prossime settimane.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button