2018

Formula 1 | Hamilton: annuncio del rinnovo con Mercedes al Paul Ricard?

Sembrava una formalità e doveva essere annunciato già a Melbourne, invece il contratto di Hamilton ha impiegato diverso tempo per essere definito. L’annuncio dovrebbe arrivare al GP di Francia tra una settimana

Topics

Pare che le trattative per mantenere Lewis Hamilton alla Mercedes anche nei prossimi anni siano in fase di chiusura. Anzi, secondo le ultime voci la casa di Stoccarda sarebbe in procinto di annunciare il rinnovo col 4 volte iridato già nel prossimo appuntamento del Paul Ricard, dove la Formula 1 torna dopo un digiuno di quasi vent’anni. Un contratto che sembrava una formalità e che doveva essere reso ufficiale già a Melbourne, secondo le previsioni pre-stagionali. Ma a complicare tutto è stato l’inizio di stagione sottotono vissuto dalla Mercedes (sottotono se rapportato agli standard degli ultimi anni, chiaramente, visto che la W09 ha comunque portato a casa due vittorie). E proprio i guai imprevisti di questo inizio campionato hanno costretto il team a focalizzarsi su come risolvere i guai della vettura piuttosto che discutere di contratti.

E intanto impazzano i rumor sul perché Hamilton abbia aspettato tanto per rinnovare. Secondo Chris Horner ci sarebbero state delle complicazioni legate alle somme di denaro chieste da Hamilton, secondo altre voci, invece, il britannico avrebbe fatto di tutto per siglare un contratto di soli due anni, tale da tenerlo legato alla Mercedes fino al 2020, ultimo anno con l’attuale regolamento. Poi, l’inglese sarebbe libero di legarsi ad un altro team o addirittura di lasciare la Formula 1 (ipotesi a cui fanno riferimento in tanti).

Secondo David Coulthard, gli interessi di Lewis Hamilton che vanno al di fuori delle corse (su tutti, musica e moda) potrebbero indurlo a guardare altrove relativamente presto: Credo che nel 2020 Lewis rilascerà il suo primo album ha detto l’ex pilota scozzese, ora commentatore per la TV britannica. In ogni caso, riguardo al contratto, Auto Motor und Sport rivela che con tutta probabilità sarà ufficializzato tra una settimana al Paul Ricard.

Topics
Pubblicità

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d'anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l'era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Altri articoli interessanti

Back to top button