Formula 1, Haas rileva la sede della Marussia

formula-1-haas-rileva-la-sede-della-marussia

Ormai è praticamente ufficiale. La Marussia, dopo la vendita di tutte le sue componenti e della factory ha chiuso la sua avventura in Formula 1, nella sua stagione migliore, la prima in cui è riuscita ad andare a punti, a Monaco, grazie a un’eccellente prestazione di Jules Bianchi, eppure, l’anima della scuderia anglo-russa, continuerà ad aleggiare sul Circus. Gene Haas ha rilevato la sede della Marussia a Banbury, che diventerà così la base europea del team a stelle e strisce che dovrà debuttare nel 2016.

In base a quanto riportano i colleghi di Racecar Engineering, l’accordo sarebbe anche già stato chiuso dopo quelli con la Ferrari per la fornitura della power unit. Ora l’interesse si sposta inevitabilmente sui possibili piloti. Nonostante le indiscrezioni che vorrebbero una Danica Patrick pronta per il grande debutto in Formula 1, gli ultimi rumors rilanciati dai colleghi di Omnicorse.it, vorrebbero la Ferrari pronta a offrire Esteban Gutierrez ad Haas per permettere al messicano di rientrare nel Circus da pilota titolare.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio