Curiosità dalla F1

Formula 1, Haas in ottica 2016: «Desideriamo ingaggiare piloti con esperienza»

Stagione 2016 in vista. I team pensano alle line-up, e le opportunità sono molteplici sia per i team sia per i piloti. Con l’ingresso del team satellite della Ferrari, Haas Formula 1 Team, si apre un varco di speranza in più per alcuni. Haas tuttavia non ha fretta. Per ora è bene stare alla finestra e monitorare i risultati delle potenziali reclute. «Abbiamo una lista di 10 piloti che stiamo considerando. –ha dichiarato Gene Haas a Motorsport.com– Parleremo con loro e vedremo con chi funzionerà. Desideriamo ingaggiare dei piloti che siano attualmente sulla griglia di partenza, piloti con esperienza.» Nella lista spiccano i nomi dei piloti tester Ferrari, Jean-Eric Vergne ed Esteban Gutierrez, e il tanto sospirato Nico Hulkenberg, il quale è anche potenzialmente in pole per il sedile occupato da Raikkonen.

Attraverso la scelta di un pilota esperto il team Haas vuole scrivere la storia e innovare la categoria. Grazie all’appoggio di un team veterano come la Scuderia Ferrari, il team di Gene Haas avrà a disposizione molti spunti e risorse, oltre al vantaggio di essere libero dalle restrizioni sui test aerodinamici in quanto team debuttante. L’obiettivo principale è essere un pioniere, diventare un modello da imitare essendo la prima squadra a mettere in atto uno sviluppo veloce e solido con l’aiuto di un team grande. «Penso che questa relazione instaurata con la Ferrari  –ha concluso– apra le porte ai big affinché valorizzino i team più piccoli

Topics
Pubblicità

Beatrice Zamuner

Mi chiamo Beatrice, ho 20 anni e faccio parte di F1World da 4 anni. Ho frequentato il Liceo Classico Franchetti a Mestre e ora studio lingue a Ca Foscari. Da un anno scrivo anche in inglese e attualmente scrivo e realizzo video per MotorLAT. L’interesse per la F1 è nato dalle vittorie di un giovane ma carismatico Fernando Alonso. Da grande vorrei diventare giornalista sportiva, perché ritengo che unire passione e professione sia la cosa migliore che un individuo possa attuare in tutta la propria vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close