2018Gran Premio Francia

Formula 1 | Gran Premio di Francia, FP1: Lewis Hamilton davanti a tutti

Sul circuito Paul Ricard, l’inglese della Mercedes ha realizzato il miglior tempo, davanti a Valtteri Bottas e Daniel Ricciardo; quarta e quinta le Ferrari di Raikkonen e Vettel

Topics

Si sono ufficialmente accesi i riflettori sul circuito di Francia, dove sono andate in scena la prime prove libere, teatro di alcuni spunti interessanti e conclusasi sotto regime di bandiera rossa.

A conquistare il primo tempo è stato Lewis Hamilton, con 1:32.231, davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas che ha chiuso con 1:32.371.

FP1 anomale, invece, quelle messe a segno dalla Red Bull: dopo essere letteralmente volata su gomma gialla, una volta montate le ultrasoft le prestazioni del team si sono concluse senza brillare. Daniel Ricciardo ha conquistato il terzo tempo, mentre Max Verstappen ha chiuso in settima posizione, dopo delle modifiche al fondo della monoposto.

Quarta e quinta, invece, le Ferrari di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel, rispettivamente con un tempo di 1:33.003 e 1:33.172. Dietro di loro, la Haas di Romain Grosjean, mentre quella del compagno di squadra Kevin Magnussen chiude la top 10 con 1:34.108.

Dentro alle prime dieci posizioni anche Pierre Gasly e Sergio Perez, mentre i compagni di squadra hanno terminato la prima sessione di libere rispettivamente in quindicesima e dodicesima posizione.

Diversi sono stati i lunghi dei piloti tra la curva 6 e la curva 7, fortunatamente quasi tutti senza gravi conseguenze. Ad avere la peggio è stato Marcus Ericsson, che a pochi minuti dalla fine è andato a sbattere contro le barriere, danneggiando pesantemente la monoposto al punto di non rendersi conto dell’incendio divampato nella parte posteriore.

A parte questo episodio, è stato un esordio abbastanza tranquillo sul circuito Paul Ricard, sul quale tuttavia sembra avrà grande influenza il forte vento; questi i risultati finali al termine della prima sessione di libere:

Dal profilo Twitter della Formula 1.

Topics
Pubblicità

Anna Vialetto

Mi chiamo Anna, ho 24 anni, laureata in Comunicazione e attualmente studentessa in Web Marketing & Digital Communication. Sono una ragazza determinata e testarda, con la passione per lo scrivere, i libri e gli anime. Nonostante le numerose cadute, cerco di trovare sempre il modo per rialzarmi e dare il meglio, per me e per la mia famiglia, punto di riferimento e fonte di ispirazione in ogni momento. La passione per la Formula 1 è iniziata circa durante gli ultimi anni dell’era Schumacher in Ferrari e, da quel momento, non mi ha più abbandonata. Il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo, la velocità sono tutti elementi che mi tengono incollata allo schermo e mi fanno venire la pelle d’oca. Il team a cui sono legata è Ferrari, con cui condivido gioie, dolori, rabbia, quasi come se vivessi in prima persona l’esperienza del Gran Premio: nonostante tutto, le emozioni che la scuderia e la Formula 1 riescono a regalarmi, sono qualcosa che è difficile spiegare a parole.

Altri articoli interessanti