2018

Formula 1 | Gran Premio a Miami nel 2019?

Questa mattina è uscito il comunicato della Formula Uno, nel quale si attesta la volontà della città di Miami di far correre le monoposto di F1 nel cuore della città, già dal 2019

Topics

La Commissione della Città di Miami voterà la settimana prossima se rendere effettiva o meno la candidatura della città, per essere inserita all’interno del calendario di Formula 1 dal 2019.

Una riunione della commissione della Città di Miami , prevista il 10 Maggio, avrà tra i punti la possibilità di portare in Florida la Formula 1, dal 2019 al 2028.

Se la votazione avesse successo, inizieranno le trattative tra i rappresentanti della città e i dirigenti della Formula 1. Questa proposta è stata sostenuta dal sindaco di Miami, Francis Suarez e tre commissari della città.

Come è ben noto, Liberty Media vuole portare maggiormente il circus di f1 negli Stati Uniti sin dal 2016, e tra i luoghi proposti c’era anche Miami.

“Stamane la Commissione della città di Miami ha fatto un passo importante aggiungendo un punto alla loro prossima agenda, che, se approvato, farà la differenza per portare la Formula 1 al centro di Miami la prossima stagione. Apprezziamo l’interesse della comunità ad ospitare una gara di Formula 1 e non vediamo l’ora di lavorare con i funzionari locali e le parti interessate per dare vita a questa visione.” ha dichiarato Sean Bratches, amministratore delegato delle operazioni commerciali di F1.

“Con oltre mezzo miliardo di appassionati in tutto il mondo, la Formula 1 è il più grande spettacolo di corse del pianeta, e Miami, essendo una delle città più iconiche e glamour del mondo, combinata con la sua robusta infrastruttura turistica, la rende come destinazione perfetta per la Formula 1 e i suoi fans.

La città di Miami presenta durante l’anno molteplici eventi sportivi e non.

“Miami è una città globale di prim’ordine e la Formula 1 è un marchio globale di prim’ordine. In collaborazione con la città di Miami e la contea di Miami-Dade, sono fiducioso che possiamo offrire ancora un altro evento globale che sarà una destinazione per le persone provenienti da tutto il mondo e potrà essere il valore economico nel sud della Florida. Dal calcio e il calcio al tennis e sport motoristici, Miami merita solo il meglio in musica, cibo, arte, moda, sport e divertimento, ed è esattamente quello che abbiamo in programma di consegnare con una gara di Formula 1″.

Il gran premio di Miami sarebbe previsto nell’ottobre 2019, se tutte le cose dovessero concludersi in tempi brevi.

Ma chi darebbe spazio al circuito di Miami?

Sarebbe il gran premio d’Azerbaijan. Il promotore del gran premio di Baku,però, ha smentito categoricamente di aver iniziato le trattative di vendita con Miami delle infrastrutture degli spalti e del paddock.

Il contratto tra l’organizzatore del gran premio d’Azerbaijan e la Formula uno è in essere sino al 2020, con una possibile proroga per altri cinque anni.

 

Topics
Pubblicità

Nicoletta Floris

Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram laragazzadelmotorsport.

Altri articoli interessanti

Back to top button