2018Gran Premio Gran Bretagna

Formula 1 | Gp Gran Bretagna 2018, la Griglia di Partenza

Gp Gran Bretagna, Pole Position per Lewis Hamilton, davanti a Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen. Più distanti le Red Bull

Topics

Al termine delle Qualifiche del Gp Gran Bretagna 2018, è stato Lewis Hamilton ad aver ottenuto la Pole Position, dopo un bellissimo giro che ha infiammato il pubblico di casa ed ottenendo il miglior tempo in 1’25”892, siglando tra l’altro il nuovo record della pista con gomme Soft. Per il pilota inglese della Mercedes, si tratta della 6° Pole Position della stagione 2018 e la 76° in carriera.

Dietro al pilota inglese, si sono classificate le due Ferrari, con Sebastian Vettel 2° a 44 millesimi di secondo, nonostante i problemi al collo sofferti nelle Prove Libere 3 e Kimi Raikkonen in terza posizione a 98 millesimi, autore di un piccolo errore all’ultima curva. Grazie alle modifiche effettuate per questa tappa, soprattutto nel fondo, la SF71H è sembrata a suo agio sul tracciato di Silverstone, anche con gli pneumatici con battistrada ridotto e anche il motore sembra di essere in ottima forma (confermate anche dalle posizioni delle altre vetture motorizzate Ferrari).

Di fianco a Kimi Raikkonen, in quarta posizione si è classificato Valtteri Bottas con l’altra Mercedes, staccato di oltre tre decimi dai primi tre. In terza fila, più staccate rispetto agli altri, si sono classificate le due Red Bull, con Max Verstappen 5° e in 6° Daniel Ricciardo. Il pilota olandese ha pagato sette decimi, l’australiano addirittura un 1”2 per un problema al DRS.

Alle spalle di Daniel Ricciardo, in si è piazzata la Haas di Kevin Magnussen e in 8° il compagno di box Romain Grosjean, bravissimo a ritrovare il giusto feeling dopo il crash di venerdì. Al 9° posto, a sorpresa un ottimo Charles Leclerc con la Sauber, che è riuscito a piazzarsi davanti alla Force India di Esteban Ocon che chiude così la top ten.

In sesta fila, sulla griglia di partenza troviamo Nico Hulkenberg 11° con la Renault e Sergio Perez con l’altra Force India. In 13° posizione si è piazzato Fernando Alonso con la McLaren e Pierre Gasly 14° con la Toro Rosso motorizzata Honda, a seguire Marcus Ericsson 15° con la Sauber e Carlos Sainz 16° con la seconda Renault.

A chiudere la griglia di partenza, ci sono Stoffel Vandoorne 17° con la McLaren, Sergey Sirotkin con Williams. Lance Stroll con l’altra Williams e Brendon Hartley partiranno dal fondo, con il pilota Neozelandese della Toro Rosso, perché dopo il brutto incidente occorsogli nella terza sessione di prove libere, la vettura era molto danneggiata e non c’è stato il tempo materiale per aggiustarla.

Qui di seguito la griglia di partenza completa del Gp Gran Bretagna che scatterà domani alle 15:10.

formula 1 gp gran bretagna griglia di partenza

 

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, classe 1986 residente a Fermo nelle Marche. Le mie passioni sono i cavalli e la Formula 1 che seguo dall'Agosto 1998, avendo così avuto la possibilità di vedere correre un certo Michael Schumacher, che poi diventerà il mio pilota preferito, e quindi la Ferrari, di cui sono tifosa sfegatata. Negli ultimi anni, mi sono appassionata di un altro pilota, Fernando Alonso, che apprezzo molto per le sue doti di guida, talento e il suo modo di approcciare una gara, una nuova avventura impegnandosi al 100%. Il mio sogno è di poterlo incontrare un giorno.

Altri articoli interessanti