DichiarazioniGran Premio Canada

Formula 1 | GP Canada-qualifiche, Fernando Alonso: «Non credevamo alla Q3»

Fernando Alonso è riuscito a tirare fuori l’ennesimo coniglio dal cappello sul tracciato intitolato a Gilles Villeneuve. Il pilota della McLaren per la terza volta consecutiva del 2016 è riuscito a entrare in Q3, classificandosi in decima posizione. Ma questa volta il risultato è arrivato inaspettatamente visto che nessuno nel team di Woking avrebbe mai immaginato che, su una pista molto severa per quanto riguarda il motore e la velocità pura, la MP4-31 avrebbe potuto entrare nella top ten. Uno dei primi che ha faticato a crederci è stato proprio Fernando Alonso che, a termine della Q2, non ha nascosto tutta la sua soddisfazione.

«Non ci aspettiamo di essere in Q3, è stata una vera sorpresa. Sapevamo che la lotta per entrare tra i primi dieci della qualifica sarebbe stata davvero serrata – ha commentato a caldo il pilota della McLaren – È stata una bella sorpresa ma non possiamo farci prendere la mano: dobbiamo tenere i piedi per terra e sappiamo che quella di domani sarà una gara davvero dura. Le previsioni di domani danno pioggia e questo potrebbe essere positivo per noi. Vediamo cosa succede».

Forse però Fernando Alonso avrebbe preferito uscire in Q2 in modo da avere libertà di scelta per quanto riguarda la mescola delle gomme da montare sulla MP4-31 prima della partenza: «Dopo il primo tentativo che abbiamo fatto in Q2, Button ed io ci trovavamo rispettivamente in 11esima e 12esima posizione. Quasi quasi ci sarebbe andata meglio così – ha scherzato – Questo risultato è benvenuto. Domani dovremmo attaccare, attaccare e ancora attaccare. Non abbiamo nulla da perdere e dovremmo goderci al massimo la corsa. Finire a punti sarà difficile ma non impossibile».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button