Gran Premio Bahrain

Formula 1, GP Bahrain 2016: la griglia di partenza

Sarà Lewis Hamilton a partire ancora dalla prima piazzola della griglia di partenza per prendere parte al Gran Premio del Bahrain di Formula 1. Il pilota inglese della Mercedes si è portato a casa la pole position numero 51 della carriera e il record della pista di Sakhir grazie al tempone di 1:29.493. Alle spalle di Hamilton, scatterà la W07 gemella guidata da Nico Rosberg mentre in seconda fila troviamo le Ferrari di Sebastian Vettel, terzo, e Kimi Raikkonen, quarto. Sorprendente il quinto tempo di Ricciardo che è riuscito a fermarsi davanti alle Williams di Bottas, sesto, e Massa, settimo. Ottavo crono per la Force India di Nico Hulkenberg, mentre in nona posizione troviamo un eccellente Romain Grosjean che per la prima volta dall’inizio della stagione ha portato la sua Haas nella top-ten.

Alle spalle del pilota francese si sono inserite le Toro Rosso di Verstappen, decimo, e Sainz JR, undicesimo, davanti alla sorpresa di giornata che porta il nome di Stoffel Vandoorne, fermo in 12esima posizione e davanti a Jenson Button, 14esimo. Possiamo dire che quella odierna sia stata la qualifica dei rookie: un’ottima prestazione è stata anche segnata da parte del giovane Pascal Wehrlein, 16esimo con la Manor.

Domani seguiremo insieme la diretta del Gran Premio del Bahrain su F1World.it dalle ore 17.00 in compagnia della nostra Beatrice Zamuner.

GP Bahrain 2016: la griglia di partenza
1. Lewis Hamilton (Mercedes)
2. Nico Rosberg (Mercedes)
3. Sebastian Vettel (Ferrari)
4. Kimi Raikkonen (Ferrari)
5. Daniel Ricciardo (Red Bull)
6. Valtteri Bottas (Williams)
7. Felipe Massa (Williams)
8. Nico Hulkenberg (Force India)
9. Romain Grosjean (Haas)
10. Max Verstappen (Toro Rosso)
11. Carlos Sainz JR (Toro Rosso)
12. Stoffel Vandoorne (McLaren)
13. Esteban Gutierrez (Haas)
14. Jenson Button (McLaren)
15. Daniil Kvyat (Red Bull)
16. Pascal Wehrlein (Manor)
17. Marcus Ericsson (Sauber)
18. Sergio Perez (Force India)
19. Kevin Magnussen (Renault)
20. Jolyon Palmer (Renault)
21. Rio Haryanto (Manor)
22. Felipe Nasr (Sauber)

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio